La notte dei musei a San Severino: tanti gli appuntamenti in programma

14/05/2018 - Visite guidate, convegni, mostre, letture e presentazioni di libri ma anche apertura straordinaria di dieci siti, alcuni dei quali solitamente chiusi al pubblico, e di tutte le principali raccolte d’arte e dei monumenti della città fino alla mezzanotte.

Severino Marche si prepara ad ospitare, sabato 19 maggio, la Notte dei Musei. L’appuntamento, promosso dal Comune e dalla Pro Loco di San Severino Marche, con la collaborazione di tante altre associazioni, si inserisce nel quadro delle iniziative organizzate ogni anno dall’International Council of Museums, in collaborazione con il ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per far conoscere i principali luoghi della cultura.

L’inaugurazione ufficiale, alle ore 19, sarà affidata come sempre al Consiglio comunale dei Ragazzi subito dopo un saluto di apertura da parte del sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei. A precedere il taglio del nastro, alle ore 17 al teatro Italia, il convegno pubblico dal titolo: “Archeologia a San Severino Marche: ricerche in corso e progetti per la valorizzazione”. Alle 20, a palazzo Gentili, visita ai dipinti di Filippo Bigioli. Sempre alle 20, ma a palazzo dei Governatori nella sede della biblioteca comunale “F. Antolisei”, incontro con Raoul Paciaroni e Milena Ranieri “Alla scoperta dei tesori della biblioteca”.

Al teatro Feronia “L’insolita guida”, visita guidata con le miniguide dell’Istituto comprensivo “P. Tacchi Venturi”, a cura di Costanza Fania. I bimbi della scuola dell’Infanzia, nel loggiato del teatro, presentano invece “Strade e sentieri di San Severino”. Apertura straordinaria per la chiesa di San Giovanni, in via Ercole Rosa, dove dalle ore 21 sono previste letture ad alta voce. Nella chiesa di San Rocco, alle 20, “L’insolita guida”, visita guidata con le miniguide dell’Istituto comprensivo “P. Tacchi Venturi”. Nella sede del Palio dei Castelli, in largo Croce Verde, esposizione dei costumi storici “L’atelier medievale”.

Visite guidate, inoltre, alla pinacoteca civica “P. Tacchi Venturi” con le miniguide del Comprensivo e alla basilica di San Lorenzo in Doliolo, sempre dalle 20 alle 24. Nella sede dell’associazione culturale “La Zattera”, sita in vicolo San Lorenzo, dalle 18 esposizione tavole originali del libro illustrato “L’uomo utile e l’uomo inutile” di Lorenzo Bartolucci mentre alle 21,30 si terrà la presentazione del libro di poesie “45 Battiti di cuore” di Simone Sanseverinati con accompagnamento musicale a cura del maestro Stefano Mazzoni, intervento del poeta Lorenzo Fava.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alla Pro Loco ufficio Iat, in piazza Del Popolo, oppure al numero di telefono 0733638414.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2018 alle 22:11 sul giornale del 15 maggio 2018 - 504 letture

In questo articolo si parla di cultura, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUxw