Matelica, il comitato del quartiere San Rocco: "Situazione insostenibile"

san rocco matelica 21/05/2018 - Che la città di Matelica rientri in una zona con elevata sismicità ormai è chiaro a tutti.

Quello che non è chiaro invece è che il quartiere San Rocco, da quasi due anni, subisce le decisioni dell'amministrazione comunale senza che mai nessun membro della giunta si sia preoccupato di confrontarsi con il Comitato di quartiere. Siamo stati chiamati in causa solo per organizzare feste, o altre attività ludiche mentre invece i Comitati di quartiere rappresentano una parte attiva della città, in 4 anni non siamo mai stati contattati per un confronto sulle problematiche che ci riguardano.

Pazienza fino al 26 ottobre 2016, anche negli anni passati di certo non c'erano state riunioni frequenti, ma dopo quella data per il nostro quartiere molto è cambiato, come del resto per tutto il territorio. Le classi della scuola elementare Mario Lodi, sono state parzialmente trasferite nell'edificio dove si trova Ragioneria, altre ricavando spazi alle medie, alcune classi della scuola materna sono state riportate nel container di Via Bramante, le scuole menzionate sono posizionate nel nostro quartiere. In tutto questo, con il traffico congestionato da sempre, ci siamo ritrovati ostaggio della situazione, riscontrando nuove problematiche che riguardano i giovani adolescenti.

Stiamo parlando del consumo di droghe, di spaccio, di atti vandalici, numerosi furti, di trascuratezza degli ambienti comuni quali giardini e stazione ferroviaria.

La situazione è diventata insostenibile, il Presidente del quartiere, di comune accordo con i membri del comitato, ha inviato una mail all'amministrazione comunale in data 11 maggio 2018, per organizzare un incontro, urgente, richiedendo anche la presenza del maresciallo Cataluffi, quest'ultimo avvisato anche personalmente dal Presidente, purtroppo ad oggi nessuna risposta è arrivata. Riteniamo importante attivare un confronto serio sui temi che preoccupano gli abitanti del nostro quartiere, traffico, viabilità, scuole, ordine pubblico, consumo di droghe, spaccio, atti vandalici e decoro. Speriamo che attraverso questo nostro comunicato sia posta la giusta attenzione.


da Comitato quartiere San Rocco
Matelica




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2018 alle 12:34 sul giornale del 22 maggio 2018 - 4629 letture

In questo articolo si parla di politica, matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUMb