Riapre il Much More, il sindaco di Matelica: "Locale storico di valenza sociale per il territorio"

10/10/2018 - Sabato 13 ottobre riaprirà al pubblico la discoteca Much More, storico club di Matelica. Aperto all’inizio degli anni ’80 e chiuso nel 2016 a causa della scomparsa del titolare, il Much More riparte grazie all’iniziativa di tre giovani del territorio: Riccardo Antonelli, Gianluca Mattioli e Simone Bellardinelli.

“Un segnale molto positivo per Matelica – commenta il sindaco, Alessandro Delpriori – per due motivi. Il Much More è un locale storico, un luogo di aggregazione per i giovani, e la sua rinascita ha anche una valenza sociale. Inoltre, l’idea che dei ragazzi vogliano darsi da fare per costruire il loro futuro e accettino la sfida di fare impresa è cosa preziosa, segno che c’è un tessuto vitale ed energie in movimento che stanno dando un contributo importante alla ripresa di questo territorio. Come Amministrazione auguriamo loro di vincere questa sfida”.

Il Much More avvierà le attività con una proposta nuova, che comprende non solo la discoteca, mirata a coinvolgere sia giovani che adulti, ma anche serate a tema e una formula speciale pensata per la domenica: il “Much Market”, punto d’incontro tra le varie realtà del territorio, dalle associazioni alle imprese espressione di tipicità e artigianato locale. Venerdì l’inaugurazione istituzionale, sabato porte aperte per il pubblico: "E’ un taglio del nastro importante per noi quanto per la città – spiegano i tre giovani titolari – Dopo tanti lavori e le tante proposte finalmente potremo presentare quella che è la nostra idea di discoteca. E’ un onore e un onere importante raccogliere il testimone di un’attività così storica e significativa".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2018 alle 18:14 sul giornale del 11 ottobre 2018 - 3224 letture

In questo articolo si parla di matelica, spettacoli, comune di matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZgp