Afghanistan: attentato a Kabul, 43 morti

Afghanistan 20/11/2018 - Almeno 43 persone sono morte in un attentato suicida compiuto durante una riunione di religiosi a Kabul, capitale dell'Afghanistan.

Il governo afghano ha confermato anche il ferimento di almeno 80 persone. L’attacco è stato compiuto in una sala per banchetti durante un’importante riunione di religiosi sunniti, il Consiglio degli ulema. Nel locale c'erano centinaia di persone; un attentatore suicida si è fatto esplodere in mezzo alla folla.

L'attacco, uno dei più letali compiuti in Afghanistan negli ultimi mesi, non è stato finora rivendicato. Gli ulema erano già stati il bersaglio di un altro attentato compiuto dai miliziani dello Stato Islamico lo scorso giugno che aveva provocato 14 morti e numerosi feriti.





Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2018 alle 17:48 sul giornale del 21 novembre 2018 - 285 letture

In questo articolo si parla di cronaca, afghanistan, kabul, marco vitaloni, articolo, terrorismo islamico, attentato suicida

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Bh





logoEV