29 agosto 2019


...

La stagione artistica 2019 del Museo MIDAC a Belforte del Chienti, prosegue con il sesto evento dell'anno, ovvero Notti d'Estate 2019, nona edizione del festival di teatro, danza, musica e poesia prodotto da Terra dell'Arte.







...

Piazza Del Popolo, luogo simbolo della Città di San Severino Marche, torna ad essere vetrina per un importante appuntamento dedicato ai motori. Questa volta farà da cornice alla crono dello storico Circuito Chienti e Potenza, rievocazione del tracciato che un secolo fa venne presentato per la prima volta sul percorso Tolentino – San Severino Marche – Serrapetrona, Caccamo e Belforte del Chienti.


...

Le Marche - capitanate dal tecnico nazionale Pier Paolo Cenci - si sono imposte nel Trofeo che può giustamente considerarsi come un vero e proprio mini campionato italiano a squadre under 14 (per la presenza dei ragazzi e delle ragazze più promettenti a livello nazionale): al secondo posto si è classificata l’Umbria, a seguire l’Emilia Romagna, il Piemonte, la Toscana ed il Friuli Venezia Giulia.


28 agosto 2019


...

“L’accordo raggiunto per la ripartizione del personale destinato alla ricostruzione dal DL sblocca cantieri innesta linfa vitale nei processi istruttori e rappresenta un’ulteriore occasione per ribadire che la ricostruzione non prescinde dalla condivisione di intenti e risorse nel comune sforzo di dare risposte ai territori”.





...

L’azienda EOS SpA, guidata dal dott. Stefano Maccagnani che da anni sostiene l’Università di Camerino e che collabora con l’Ateneo su progetti legati alla mobilità sostenibilie, mette a disposizione 25 borse di studio dell’importo di 1000 euro ciascuna, per gli studenti meritevoli iscritti al primo anno di uno dei corsi di laurea magistrale attivati presso la Scuola di Scienze e Tecnologie.



27 agosto 2019




...

Il prof. Michele Talia, docente della Scuola di Architettura e Design “E. Vittoria” dell’Università di Camerino, è stato nominato Presidente dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU), il più importante e prestigioso centro studi di edilizia, di pianificazione territoriale e urbanistica e di protezione dell'ambiente




...

Gabriele Marozzi dell’associazione sportiva dilettantistica Pescatori Settempeda si è aggiudicato l’edizione 2019 del Trofeo di pesca “Città di San Severino Marche” che ha visto salire sul secondo gradino del podio Paolo Lorenzotti, ex Asd Settempeda passato all’associazione sportiva di pesca dilettantistica Perla dei Monti, e al terzo posto Francesco Pelagalli, anche lui dell’associazione Pescatori Settempeda.



26 agosto 2019

...

“Dopo 3 anni dalla prima scossa noi siamo ancora qui, immobili come la ricostruzione che resta un miraggio”, è questo il mantra che accompagna il terzo anniversario dei terremoti del 2016. Nella frazione di Vallato, nel Comune di San Ginesio, poco è stato fatto negli ultimi tre anni, hanno portato via le macerie dei crolli del 30 ottobre 2016 che hanno cancellato il piccolo borgo, messo in sicurezza le case rimaste, allestite le SAE che hanno creato villaggi senza comunità.







...

“Partecipiamo al Meeting perché abbiamo bisogno di un luogo dove parlare, ragionare e confrontarci anche sul tema del terremoto. Un evento che definisco di una grande “nudità”: ti toglie tutto e rimani solo tu. A tre anni da quel tragico 24 agosto e per rendervi conto delle dimensioni del fenomeno, vi dico soltanto che l'area del cratere del sisma ha una dimensione pari al 40% del territorio regionale”.




...

Il ritmo del respiro, passo dopo passo, nota dopo nota. Dopo il successo delle edizioni precedenti, “Il Jazz italiano per le terre del sisma” torna con un’edizione rinnovata in prima linea nelle terre del cratere delle quattro regioni coinvolte – Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria - confermando l’impegno e l’organizzazione della Federazione Nazionale “Il Jazz Italiano” – con il coordinamento operativo della Associazione I-Jazz – insieme a Mibac, il Main Sponsor SIAE-Società Italiana degli Autori ed Editori, NuovoIMAIE e ai molti partner tecnici coinvolti.


...

A distanza di 3 anni dal terremoto che ha colpito l'Italia centrale, c'è ancora molto lavoro da fare. La pazienza dei cittadini è finita e le loro proteste sono sacrosante.



24 agosto 2019