Albania: si sono dimessi tutti i parlamentari del primo partito di opposizione

18/02/2019 - Lunedì in Albania si sono dimessi in blocco tutti e 43 i deputati del Partito Democratico, il principale partito dell'opposizione.

Il leader del partito di centrodestra, Lulzim Basha, ha spiegato che la decisione è stata presa all’unanimità per protestare contro il governo del primo ministro socialista Edi Rama, accusato di corruzione e collusione con gruppi criminali.

La decisione avviene a meno di 48 ore dalla violenta manifestazione organizzata sabato scorso dall'opposizione per chiedere le dimissioni di Rama ed elezioni anticipate. Ci sono stati scontri tra manifestanti e polizia in cui sono rimaste ferite sei persone: gruppi di dimostranti hanno tentato più volte di assaltare il palazzo del governo, fermati dalle forze dell'ordine con idranti e lacrimogeni.

Il premier Rama, al suo secondo mandato dopo essere stato rieletto nel 2017, ha respinto ancora una volta tutte le accuse e le richieste di dimissioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2019 alle 18:57 sul giornale del 19 febbraio 2019 - 516 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, albania, dimissioni, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4qd





logoEV