Il Lions Club di Matelica per il service "Oncologia pediatrica"

11/03/2019 - “Ideologia. Ma sei davvero andata via?” è il titolo del libro presentato durante l’ultima conviviale del Lions Club di Matelica, organizzata sabato sera al ristorante Secondo Tempo.

Le autorità e gli ospiti hanno potuto ascoltare l’autore, Ernesto Bentivoglia, e l’editore, Giovanni Ciccolini di Halley, presentare l’interessante volume che si ripropone un excursus nel pensiero politico e filosofico, con l’intento di rispondere a una domanda: “Esiste ancora l’ideologia?”. Un momento doppiamente significativo, non solo per i contenuti della trattazione e del dibattito, ma anche e soprattutto per il fine benefico della conviviale: l’intero ricavato infatti sarà devoluto al Service interzona “Oncologia Pediatrica”, illustrato dal presidente di Zona, Vincenzo Firetto .

“Che cosa è l'ideologia? Esiste ancora un'ideologia? Forse, in una realtà che mai come oggi possiamo definire fluida e in totale divenire, sarebbe preferibile parlare di "ideologie culturali" – con queste parole è stato presentato il volume – Le domande sono tante e le risposte decisamente complicate da dare. Nel tentativo di capirci qualcosa con la presente trattazione si è esaminato, anche se in maniera non approfondita, il liberalismo e il socialismo, le ideologie intermedie, e alcuni pensatori nell'ambito della filosofia politica, le cui tematiche sono alla base delle varie dottrine politiche.

“Voglio ringraziare l’editore, Giovanni Ciccolini, l’autore, Ernesto Bentivoglia, il presidente di zona B, Vincenzo Firetto, per aver voluto unire le forze e gli intenti per un fine nobile come quello del Service a servizio dell’oncologia pediatrica – ha detto il presidente del Lions Club di Matelica, Mario Gigliucci – per questo ringrazio tutti coloro che hanno voluto essere presenti a questa serata importante”.

Oltre al presidente del Lions Club di Matelica, Mario Gigliucci, erano presenti il Presidente della 3° circoscrizione Zona B, Vincenzo Firetto, il Coordinatore distrettuale Gst, Matilde Amina Murani Mattozzi, Officer distrettuale tema di studio nazionale “Disturbi dell’alimentazione”, Maria Gilda Murani Mattozzi, Officer Service “Lotta al diabete”, Endrio Pataracchia, Giovanni Ciccolini, titolare della Halley Informatica srl, azienda di Matelica che da oltre 30 anni produce software per enti locali. La Halley Informatica, infatti, è anche casa editrice, attiva sia nella produzione di volumi sempre per gli enti locali, che di testi non professionali.

Ernesto Bentivoglia, camerinese di origine, ha trascorso la maggior parte della sua vita nel bresciano per motivi di lavoro. Ex insegnate di diritto ed economia nelle scuole medie superiori, studia filosofia per hobby, e si cimenta nella scrittura. Si è avventurato nell’impresa di trattare un argomento così ostico, su consiglio di un mentore importante, che oltre ad essere un amico vero è pure lo stesso editore.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2019 alle 15:50 sul giornale del 12 marzo 2019 - 1644 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica, Organizzatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5bf