Si chiude con una vittoria il campionato della Thunder: diversi gli interrogativi per la prossima stagione, a cominciare dal palas

Thunder Matelica 19/03/2019 - La Thunder Basket Halley Matelica-Fabriano vince l'ultima partita di campionato contro l'ASSD.DIL.Magic Basket Chieti con uno dei punteggi più alti di questo percorso 2018/2019, risultato finale 80 - 44.

Si chiude quindi con una bella vittoria un campionato che è stato caratterizzato da alti e bassi, soprattutto nella seconda parte ad orologio. La Thunder si è presentata quest'anno in serie B dichiarando la "salvezza" come proprio obiettivo stagionale. Scopo raggiunto, anche con diverse gare in anticipo, ma se si volge subito lo sguardo indietro, soprattutto alle partite fuori casa contro le squadre abruzzesi, si comprende che troppi punti sono stati buttati via e che in fondo raggiungere la zona play off non sarebbe stato così "impossibile".

I rimpianti non servono molto, molto più utile far tesoro delle ottime prestazioni, sia sotto il profilo del gioco che mentale, disputate dalle nostre ragazze guidate da coach Porcarelli A. e il suo secondo Costantini M. contro le due compagini di Ancona e Pesaro che hanno chiuso rispettivamente al primo e al secondo posto. Far leva sulle ragazze più giovani che hanno già dalla loro parte un'esperienza così importante in serie B, consolidare il gruppo veterano e sottolineare il buon contributo derivante dalle ragazze di Gualdo. Ora l'importante è continuare ad allenarsi, nonostante il campionato sia chiuso, al fine di farsi trovare pronte alla prossima stagione.

Gli interrogativi sono molti, in quale modo rafforzare la squadra, come continuare a coltivare il settore di minibasket e far crescere quello giovanile affinché un domani possano fornire nuove giocatrici per la prima squadra. Sicuramente sarà necessario porsi anche una domanda di tipo "logistico", se la Thunder il prossimo anno potrà contare sul palazzetto di Matelica o se dovrà "abbandonarlo", ottenere una nuova deroga, infatti, non sarà una strada percorribile.

Il futuro della Thunder sicuramente potrà contare su una certezza: il cuore, l’anima e la grande voglia di tutta la società e della squadra di non arrendersi e di continuare a far crescere il movimento del basket femminile di Matelica e Fabriano. Un ringraziamento alle ragazze e allo staff tecnico, il prossimo aggiornamento sarà per le gare che i settori giovanili devono ancora disputare.

Thunder Basket Matelica Fabriano - ASSD.DIL.Magic Basket Chieti 80-44

Thunder: Pecchia D. 5, Michelini G. 20, Franciolini A. 6, Stronati F. 2, Sbai S. 21, Zito O. 2, Baldelli F. 12, Pecchia L., Ceccarelli G., Bernardi B. 10., Gargiulo I. 2. Allenatori: Porcarelli A., Costantini M.


da Thunder Basket
Matelica - Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2019 alle 12:03 sul giornale del 20 marzo 2019 - 357 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, matelica, fabriano, thunder

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5uo