NeroGiardini e CariVerona per Visso

1' di lettura 13/04/2019 - Domenica 14 aprile, alle ore 9.30, saranno inaugurate a Visso le due strutture commerciali donate dalla NeroGiardini e da CariVerona. Un esempio concreto di solidarietà a beneficio del rilancio di uno dei paesi più colpiti dal sisma.

Le due strutture, speculari e ciascuna di 200 metri quadrati, sono state edificate all’ingresso dell’area ex Park Hotel, in uno dei siti reso magico dal panorama mozzafiato dei monti Sibillini. Progettazione e direzione dei lavori sono stati seguiti dallo Studio Cappa, mentre ad eseguire i lavori ha pensato l’impresa Ticani Srl.

Un momento importante per la locale comunità che, grazie alla donazione della NeroGiardini e di CariVerona, concretizza il rilancio da un punto di vista commerciale. Sono quindici le attività commerciali di Visso che, dopo oltre due anni di incertezze, trovano spazio all’interno delle due strutture. Nell’edificio NeroGiardini sono ospitate le seguenti attività: Stefano Sabatini dell’Ortolano dei Sibillini; Andrea e Adelmo Bordoni della Gioielleria Neno; l’estetista Paola Carloni dell’Eremo delle Iris; le parrucchiere Claudia Franconi e Tania Grasselli; Patrizia Serfaustini di Merceria e Abbigliamento Eden; Mauro Montebovi e Federico Santocori del Bar F&F. Nella struttura finanziata da CariVerona hanno trovano alloggio: Giuseppe Gatti ed Emilia Sebastiani di Arte Casa casalinghi; Giulio Fattori di De.Fa. arredamento; Fulvio Linari di Nando Sport; Giuseppe Capocci dell’Edicola-Emporio; la parrucchiera Nicoletta Zega; Giuseppe Pettacci di Alimentari Pettacci; il barbiere Alberto Carloni; Paolo e Marina Giannotti del Ristorante Pizzeria Wanted. Saranno presenti autorità regionali e nazionali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2019 alle 16:15 sul giornale del 15 aprile 2019 - 1573 letture

In questo articolo si parla di attualità, visso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6t6