Al circuito Feggiani il raduno della cultura, dello sport e del divertimento: giornata dedicata alle persone in carrozzina

Disabile 1' di lettura 10/05/2019 - Sabato 11 maggio a Castelraimondo ci sarà il Raduno della cultura, dello sport e del divertimento nel circuito di minimoto Feggiani di Castelraimondo. Ingresso gratuito.

Il titolare del circuito Fernando Caciorgna che sta realizzando anche il primo teatro galleria d'arte in italia, "La Valle dell'Arte" che si trova vicino alla pista,ci tiene a spiegare che è una manifestazione dedicata a tutti coloro che vivono la loro esistenza seduti su di una carrozzina, per loro sarà possibile girare in circuito con le proprie carrozzine, per vivere una giornata nel nome del divertimento e della spensieratezza.

Il ritrovo è previsto per le 09:00 di sabato 11 maggio e dopo una esibizione dei ragazzi in pista con pit-bike, ci sarà la esibizione dei partecipanti in carrozzina nel circuito per 800 mt. Circa. Alle 13:00 conclusione della giornata con la porchetta offerta dal circuito. Nel pomeriggio invece un'altra manifestazione con le fiat 500.

Il circuito di Castelraimondo è in attività dal 1992 e vi hanno gareggiato Valentino Rossi, il compianto Marco Simoncelli al quale Fernando Caciorgna, che è scultore, ha voluto dedicare il monumento che ora si trova presso il Misano world circuit Marco Simoncelli. Inoltre nella sua lunga storia, il circuito ha ospitato 11 campionati italiani di minimoto, campionati regionali e l'unico campionato europeo di minimoto nel 2007. Tutti i piloti, tra cui Dovizioso, che ora fanno parte della moto gp, moto 2 sono passati per Castelraimondo, in quanto negli anni novanta e primi duemila, le minimoto erano un vero vivaio in cui crescevano piccoli grandi piloti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2019 alle 17:29 sul giornale del 11 maggio 2019 - 362 letture

In questo articolo si parla di cultura, castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7ly





logoEV