Matelica Futura, Copponi: "Trasferire vigili urbani per realizzare nuova attività nei locali dell'ex enoteca"

1' di lettura 10/05/2019 - La scelta dell’attuale amministrazione di trasferire gli uffici di Polizia Municipale presso i locali ex Cias/enoteca ha vanificato la possibilità concreta di affidare gli stessi ad un privato permettendo l’avvio di un’attività commerciale.

L’amministrazione stessa si era attivata per fare la manifestazione di interesse ma successivamente si è creata un’inspiegabile situazione di stallo. Vanno rapidamente individuati dei locali idonei presso i quali trasferire gli uffici, va liberata la struttura ed avviata la manifestazione di interesse (già pronta in Comune). Un’operazione a costo zero che metterà investitori privati in condizione di realizzare una nuova attività in centro storico. Il buon esito del progetto valorizzerà una struttura bellissima, creerà novi posti di lavoro e contrasterà lo spopolamento commerciale del centro storico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2019 alle 11:31 sul giornale del 11 maggio 2019 - 2510 letture

In questo articolo si parla di politica, matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7j9





logoEV