Demolito edificio nel quartiere Uvaiolo di San Severino

1' di lettura 21/05/2019 - L’ufficio Sisma del Comune di San Severino Marche ha completato la demolizione dell’edificio a tre piani lungo l’ex strada provinciale che porta a Serrapetrona, esattamente nel quartiere Uvaiolo, uno dei maggiormente colpite dalle scosse di terremoto dell’ottobre 2016.

L’immobile, con un volume di oltre 700 metri cubi, minacciava la pubblica via e la sicurezza sia degli automobilisti in transito lungo la ex provinciale che i pedoni. I lavori di abbattimento dello stabile, affidati all’impresa Rad Service di Gubbio, sono stati seguiti dai tecnici comunali. Nei prossimi giorni il Cosmari effettuerà la bonifica dell’area con la rimozione delle macerie a terra così come avvenuto per tutti i cantieri interessati da demolizioni nel Comune di San Severino Marche.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2019 alle 11:36 sul giornale del 22 maggio 2019 - 458 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7IP