Altri due nuovi acquisti per il Matelica

1' di lettura 05/07/2019 - Entra nel vivo il mercato biancorosso, due nuovi innesti, entrambi umbri, alla corte di mister Battistini. Si tratta di Simone Tomassini originario di Foligno e Alessandro Rinaldi di Terni.

Il Ds Micciola piazza due figure importanti nella rosa del Matelica per la prossima stagione. Tomassini classe 1992, attaccante centrale ex Pineto nella scorsa stagione dove ha realizzato 16 reti. Prima aveva calcato i campi del Montevarchi, Villabiagio, Gualdo Castalda e Foligno. Anche il centrocampo si arricchisce di un nuovo elemento ed è Alessandro Rinaldi classe 1993, una bella carriera in serie D con la Caronnese, il Villabiagio, la Nocerina e il Campobasso, in serie C con il Como, il Melfi e la Ternana.

Le prime parole di Simone: “Spero di fare un campionato importante sia a livello personale che di squadra, qui ho respirato subito un clima positivo, il progetto è solido e di sicuro scenderò in campo per fare bene”.

Le parole di Alessandro Rinaldi: “Sono contento di aver scelto Matelica perché questa società ha una storia seria alle spalle ed è sempre pronta per obiettivi importanti e concreti”.

“Tomassini è un ragazzo che seguo da più stagioni, migliora di anno in anno. Ho visto in lui le motivazioni giuste, ha ricevuto diverse proposte ma alla fine ha scelto Matelica. Alessandro lo conosco dai tempi della Primavera della Ternana; può giocare in un centrocampo a due e a tre, sicuramente ci darà un grande contributo”. Così il DS Micciola sui nuovi arrivati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2019 alle 14:14 sul giornale del 06 luglio 2019 - 757 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9jR





logoEV