Altre due abitazioni tornano agibili nel centro storico di San Severino

1' di lettura 15/07/2019 - Ricostruzione terminata per altre due abitazioni nel centro storico di San Severino Marche.

Il sindaco, Rosa Piermattei, ha firmato la revoca dell’ordinanza con la quale aveva dichiarato inutilizzabile un edificio di via Lazzarelli, consentendo così il rientro a casa per due famiglie. I lavori di riparazione nelle strutture lesionate dalle scosse di terremoto dell’ottobre del 2016 ammontavano a circa 120milioni di euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2019 alle 13:53 sul giornale del 16 luglio 2019 - 271 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9D1





logoEV