Nuovo economo per l'arcidiocesi di Camerino - San Severino

1' di lettura 15/07/2019 - Con atto ufficiale del 15 luglio 2019, a norma del Can. 494 del C.J.C., l’Arcivescovo di Camerino – San Severino Marche, S. E. Mons. Francesco Massara, ha nominato la Rag. Antonella Sbardellati nuovo Economo diocesano.

La Rag. Sbardellati, 50 anni, originaria di Camerino, ha lavorato per oltre vent’anni nell’Ufficio amministrativo della Curia di Camerino, con responsabilità di contabilità, di pratiche amministrative e fiscali a servizio dei diversi Vescovi che si sono succeduti alla guida dell’Arcidiocesi: Mons. Francesco Gioia, Mons. Nesti, Mons. Fagiani, l’Amministratore Apostolico Mons. Vecerrica, Mons. Brugnaro, fino all’attuale Mons. Massara insediatosi lo scorso 21 ottobre.

La novità della nomina di una donna in un ruolo solitamente ricoperto da uomini e da sacerdoti rappresenta un significativo segno di apertura non solo nell’ottica del riconoscimento di genere, ma soprattutto in considerazione del merito e della competenza acquisita nel corso di questi lunghi anni di lavoro nel settore amministrativo e nella gestione del patrimonio economico. Antonella Sbardellati succede al Dott. Alberto Caprioli di Treia, ex direttore di Banca Marche e membro di diverse Associazioni di volontariato (tra cui il Rotary club di Tolentino e l’Avis di Macerata), il quale ha rivestito il ruolo di Economo per nove anni. Nel ringraziare il Dott. Caprioli per l’operato generoso e fedele di questi lunghi anni, l’Arcidiocesi di Camerino – San Severino Marche accoglie con gioia la nomina della nuova Economa augurandole di proseguire nel servizio amministrativo con la consueta professionalità e competenza.


da Arcidiocesi di Camerino-San Severino Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2019 alle 12:11 sul giornale del 16 luglio 2019 - 696 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, camerino, arcidiocesi camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9DI





logoEV