Vandali di nuovo in azione a San Severino beccati dalle telecamere

1' di lettura 29/07/2019 - Vandali di nuovo in azione in un parco pubblico della Città di San Severino Marche.

Dopo aver preso di mira, nelle scorse settimane, la nuova area giochi di via Lorenzo d’Alessandro, nel rione Di Contro, nella notte tra venerdì e sabato un gruppo di ragazzini si è reso responsabile di un blitz ai giardini pubblici “Giuseppe Coletti” di viale Giacomo Matteotti che però stavolta è stato filmato dalle telecamere di videosorveglianza. Il gruppetto non solo ha divelto un’altalena, staccandola dall’ancoraggio a terra, ma è anche riuscito a spostarla per poi posizionarla sopra a un altro gioco.

Sul fatto sta indagando la Polizia Locale, anche se le scene riprese dalle telecamere avrebbero già documentato tutto. Gli agenti stanno valutando la posizione dei protagonisti dell’episodio. Il personale dell’ufficio Manutenzioni ha subito rimosso il gioco danneggiato che dovrà essere riparato e poi risistemato al suo posto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2019 alle 14:18 sul giornale del 30 luglio 2019 - 487 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0aF





logoEV