Dall'Etra di Camerino al Cet di Mogol: "Il canto è il modo per esprimermi al meglio"

2' di lettura 06/08/2019 - Formazione ma anche promozione e lancio professionale dei talenti.

ETRA – Accademia delle Arti Sceniche e Visive di Camerino sta dimostrando di essere tutto questo. La cantante Alba Ciattaglia, che nell'ETRA è cresciuta come artista frequentando da anni il corso di canto tenuto da Maria Sole Cingolani ed è una delle presenze fisse degli spettacoli di Etra, è infatti pronta per iniziare un seminario di formazione al CET di Mogol. Tre giorni di full immersion in un centro di eccellenza per una ragazza che già ha dimostrato grandi cose.

La possibilità è infatti nata nata dal superamento della fase regionale dell’European Music Contest da parte di Alba, già fresca di vittoria nell’ultima edizione di Unicam’s Got Talent, fino all’onore di cantare l’Inno di Mameli nella suggestiva cerimonia di apertura degli Europei Universitari di Tennistavolo Camerino 2019, oltre ad aver mostrato spesso e con forza vibrante la sua comunicatività canora negli stessi spettacoli di ETRA. “Per me il canto è il modo di esprimermi al meglio, di descrivere sensazioni che altrimenti non saprei descrivere a parole – ha dichiarato Alba Ciattaglia – Ringrazio per questa possibilità l’ETRA e Maria Sole Cingolani, che mi è sempre stata vicina. Sicuramente è una grande gioia per me aver passato la selezione regionale ed avere ora quest’occasione. Al termine del seminario al CET sosterrò la prova valida per la fase nazionale dell’European Music Contest”.

Un grande colpo per Alba e, come detto, un grande successo anche per ETRA che dimostra la bontà del suo operato non solo nella formazione degli artisti e nella produzione degli eventi ma anche nel lancio dei suoi talenti migliori nel mondo dello spettacolo. Nonostante i sacrifici, nonostante le difficoltà ETRA, con la forza dell'arte e delle emozioni che può suscitare, tiene la testa alta e continua la sua missione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2019 alle 12:31 sul giornale del 07 agosto 2019 - 2194 letture

In questo articolo si parla di cultura, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0rE





logoEV