A Belforte la mostra personale di Simona Scarpacci

Chiesa San Sebastiano Belforte 1' di lettura 04/09/2019 - La stagione artistica 2019 del Museo MIDAC a Belforte del Chienti, prosegue con il settimo evento dell'anno “Intimità vibrante” personale di Simona Scarpacci.

La mostra, curata da Terra dell'Arte e con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Belforte del Chienti, si svolgerà nell'ex Chiesa di San Sebastiano nel centro storico di Belforte del Chienti, dal 7 settembre al 24 novembre 2019.

Simona Scarpacci, nata a Macerata nel 1969, vive e lavora a Belforte del Chienti. Ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Urbino, sezione decorazione, e l'Accademia di Belle Arti di Macerata, conseguendo l'abilitazione all'insegnamento. Fondatrice e coordinatrice di varie realtà artistiche e culturali ha lavorato come arte terapeuta in collaborazione con Dipartimenti di Salute Mentale e con Comunità Terapeutiche. Vanta mostre personali e collettive in Italia ed all'estero e molti suoi lavori sono presenti in collezioni pubbliche e private. Insegna Disegno e Storia dell'Arte.

L'inaugurazione è per sabato 7 settembre alle ore 19:00 con la presenza dell'artista nell'ex Chiesa di San Sebastiano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2019 alle 19:56 sul giornale del 05 settembre 2019 - 539 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bahX





logoEV