San Severino in lutto per la scomparsa di don Luigi Rottini

1' di lettura 12/09/2019 - Comunità settempedana in lutto per la scomparsa di dom Luigi Ambrogio Rottini, abate presidente emerito della Congregazione cistercense di S. Bernardo in Italia.

Aveva 76 anni, dal 1993 al 2010 aveva guidato la Congregazione cui apparteneva. La scomparsa mercoledì 11 settembre. A darne notizia l’abate don Stefano Zanolini e la comunità cistercense del monastero di Santa Caterina. Dom Rottini aveva festeggiato 56 anni di professione monastica e 48 di sacerdozio. Presente in città da tanti anni, prima al santuario della Madonna dei Lumi poi al Castello dalle suore cistercensi, aveva sempre per tutti una buona parola. I funerali si terranno domani (venerdì 13 settembre), alle ore 14.30, nel monastero di Santa Caterina. Il sindaco dei San Severino Marche, Rosa Piermattei, si è unita al cordoglio per la scomparsa facendosi portavoce della comunità settempedana tutta. Una lettera di condoglianze all’abate generale dell’Ordine Cistercense è stata inviata anche dall’Arcivescovo di San Sebastiano di Rio de Janeiro, sede metropolitana della Chiesa cattolica in Brasile, mons. Orani João Tempesta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2019 alle 17:52 sul giornale del 13 settembre 2019 - 364 letture

In questo articolo si parla di cultura, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baxJ





logoEV