La nuova stagione dei Teatri di SanSeverino tra Solenghi, Lopez, Max Giusti e Lello Arena

4' di lettura 20/09/2019 - Un ricchissimo cartellone fatto di una ottantina di appuntamenti, tra “prime” e repliche, che si terranno da ottobre 2019 ad aprile 2020 e che vedranno in scena attori notissimi insieme a compagnie locali ma anche autori di pubblicazioni.

Poi proiezione di grandi pellicole cinematografiche e progetti dedicati alle scuole e alle altre culture. Presentata ufficialmente la nuova stagione dei Teatri di Sanseverino. Si parte il 6 ottobre con uno degli spettacoli in abbonamento, in tutto sette. Fabrizio Bentivoglio presenterà, al prestigioso comunale Feronia, “Così fan tutte”.

“Presenteremo uno spettacolo in più rispetto al passato - dice soddisfatto il direttore artistico dei Teatri di Sanseverino, Francesco Rapaccioni, che spiega - Abbiamo scelto titoli che hanno come filo conduttore i rapporti familiari. Proporremo al Feronia notissimi classici ma anche contemporanei: “Oggi è già domani”, “La scuola delle mogli”, “Anna dei miracoli”, “Parenti serpenti”, “Non è vero ma ci credo”, oltre allo show di Tullio Solenghi e Massimo Lopez con orchestra jazz dal vivo e allo spettacolo comico di Max Giusti “Va tuttobene”. Ospiteremo nomi di solida esperienza teatrale: Fabrizio Bentivoglio, appunto, ma anche Paola Quattrini, Arturo Cirillo, Tullio Solenghi e Massimo Lopez, Mascia Musy, Lello Arena, Enzo Decaro e, fuori abbonamento, Giusti. Attori celeberrimi che saranno diretti da registi importanti tra cui Pietro Garinei, Arturo Cirillo, Emanuela Giordano, Luciano Melchionna e Leo Muscato. Ci sarà anche la rassegna dedicata al cinema, realizzata in collaborazione con la direzione e i volontari del cineteatro San Paolo, con otto strepitosi film che verranno proiettati al teatro Italia in doppia serata. Proporremo, ovviamente, lo stesso tema filo conduttore della stagione”.

Per gli abbonati non ci sarà il diritto di prelazione sui posti assegnati nella stagione precedente. Da domenica 29 settembre partirà la nuova campagna, chi lo vorrà potrà acquistare fino a quattro nuovi abbonamenti, se in posto palco tutti nello stesso palco che se scelto nel settore centrale consentirà anche un quinto abbonamento. Il programma della stagione di prosa, dopo lo spettacolo iniziale di domenica 6 ottobre con Bentivoglio, proseguirà domenica 13 ottobre, alle ore 16,30 fuori abbonamento, con lo show ad ingresso gratuito di Max Giusti “Va tutto bene” poi venerdì 1 novembre, alle ore 17, con Paola Quattrini protagonista di “Oggi è già domani”. Si prosegue martedì 3 dicembre con Arturo Cirillo, Valentina Picello, Rosario Giglio, Marta Pizzigallo e Giacomo Vigentini ne “La scuola delle mogli”. Giovedi 19 dicembre Massimo Lopez, Tullio Solenghi e la Jazz Company saranno protagonisti del “Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show”.

Il nuovo anno si aprirà domenica 26 gennaio, alle ore 17, con Mascia Musy, Fabrizio Coniglio, Anna Mallamaci e Laura Nardi in “Anna dei Miracoli”. Mercoledì 26 febbraio Lello Arena, Giorgia Trasselli, Raffaele Ausiello, Marika De Chiara, Andrea De Goyzueta, Carla Ferrato, Serena Pisa e Fabrizio Vona presentano “Parenti serpenti”. Giovedì 2 aprile, invece, Enzo Decaro, Giuseppe Brunetti, Francesca Ciardiello, Lucianna Defalco, Carlo Di Maio, MassimoPagano, Gina Perna, Giorgio Pinto, Ciro Ruoppo e FabianaRusso saranno i protagonisti di “Non è vero ma ci credo”. Ricca la programmazione fuori abbonamento:prosa, musical, concerti, dialetto e tanto altro al Feronia e in altri spazi della città. Moltissimi gli appuntamenti, la maggior parte dei quali a ingresso gratuito. La rassegna “Altre culture” proporrà viaggi virtuali e incontri su Nuova Zelanda, Irlanda, Perù, Uzbekistan, Algeria, Cina, Asia Centrale e Rajasthan. La rassegna “Incontri con l'autore” presenterà nomi nazionali accanto a personalità del territorio in spazi suggestivi quali la biblioteca, la pinacoteca e il museo archeologico in modo da valorizzarli e renderli fruibili con iniziative diverse dalla semplice visita. In accordo con gli istituti scolastici del territorio saranno programmati eventi speciali per scuole a teatro, riservati ai ragazzi delle superiori. Confermato pure il progetto “Teatro Vietato ai Maggiori”, con spettacoli riservati all’Istituto comprensivo.

Anche per la nuova stagione è previsto il servizio di babysitting gratuito a teatro in occasione degli spettacoli in abbonamento al Feronia previa prenotazione, entro il giorno precedente lo spettacolo stesso, a numero di telefono 0733 638414. Questi i prezzi degli abbonamenti: platea e posto palco settore A euro 150, posto palco settore B/1 euro 120, posto palco settore B/2 euro 90, posto palco settore C e loggione euro 80, loggione ridotto * euro 40. Previsto uno sconto giovani fino a 26 anni compiuti. Per informazioni Pro Loco San Severino Marche tel. 0733638414 oppure, nei giorni degli spettacoli, botteghino del Feronia tel. 0733634369.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2019 alle 13:40 sul giornale del 21 settembre 2019 - 404 letture

In questo articolo si parla di cultura, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baOe





logoEV