Il sindaco di Camerino: "Conte conferma il suo interesse per queste zone"

2' di lettura 13/11/2019 - E’ stato inaugurato il 684esimo anno accademico dell’Università di Camerino.

Una cerimonia dai colori vivaci, quelli della festa, come si conviene in occasioni del genere, a cui ha presenziato oltre alle tante autorità politiche provinciali, regionali, militari e religiose anche il premier Giuseppe Conte. Ad accoglierlo insieme al Rettore Claudio Pettinari, anche il sindaco di Camerino Sandro Sborgia.

“Oggi è stata una giornata importante per tutti noi perché è stato inaugurato l’anno accademico della nostra gloriosa università, simbolo e punto di riferimento di una terra nella quale i valori della cultura, della solidarietà, dell’accoglienza si coniugano da sempre con quelli del sacrificio, del lavoro, della dignità e della libertà - spiega il sindaco - Per me è un onore e un privilegio rappresentare la città e questo mi induce a rimarcare l’attaccamento e il legame profondo che sussiste tra l’Istituzione universitaria e quella comunale. L’Università di Camerino non si è mai fermata nella sua missione di formare le nuove generazioni, insegnando a resistere e superare con conoscenza, coscienza e volontà. È chiaro che la presenza del premier Giuseppe Conte è un piacere per noi, non solo perché onora questa cerimonia, ma perché conferma il suo interesse per questa terra e le zone, tutte le zone, colpite dal sisma riportando i riflettori su di esse. Accanto a questo onore noi non possiamo non chiedere che la ricostruzione una buona volta parta. Che si abbia non solo la speranza, ma anche la certezza. Devo dire che a riguardo il Premier ha detto di essere molto determinato”.

Il primo cittadino Sandro Sborgia ha quindi consegnato al premier Conte, oltre a un volume che raccoglie le opere d'arte della città, un medaglione con il simbolo di Camerino e una spilla da giacca con l'effige della città, anche il documento contenente la proposta di zona economica speciale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2019 alle 21:51 sul giornale del 14 novembre 2019 - 1820 letture

In questo articolo si parla di politica, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcLS





logoEV