Giornata mondiale per la lotta all’AIDS, ecco la X edizione del "Condom Cafè": 1 caffè al bar = 1 condom

2' di lettura 29/11/2019 - Domenica 1° dicembre è la giornata mondiale per la lotta all’AIDS, e Condom cafè giunge alla sua decima edizione proponendo la sua consueta formula: 1 caffè = 1 condom. Grazie al coinvolgimento dei bar aderenti della Provincia di Macerata insieme al caffè (o altra consumazione non alcolica) ci saranno in omaggio un condom e materiale informativo su HIV e Malattie Sessualmente Trasmissibili.

Proteggersi dall'HIV puo’ diventare un gesto semplice e quotidiano, come prendere il caffè.

Sono 68 i bar aderenti nella provincia di Macerata, dislocati in diversi comuni: l’elenco è consultabile e in costante aggiornamento sull'evento face book.

Nei materiali informativi di Condom Cafè si potranno trovare tutte le informazioni fondamentali per proteggersi e per capire se si sono avuti comportamenti a rischio. In quest'ultimo caso è possibile prenotare il test HIV in anonimato e gratuità chiamando lo 0733.260999.

Condom Cafè è un format ideato e realizzato dal team di Stammibene, progetto del Dipartimento Dipendenze Patologiche Area Vasta 3 ASUR Marche, dall'Ass.ne Glatad onlus di Tolentino, dalla Coop. Pars Pio Carosi e grazie alla collaborazione dell’Ass. Con-tatto, Multiplex 200, Cinema Italia, patrocinato anche dal Comune di Macerata.

L'edizione del 2019 è la decima e per questo anniversario speciale abbiamo allestito ulteriori interventi mirati ad amplificare informazione e sensibilizzazione sulle tematiche delle Malattie Sessualmente Trasmissibili.

Infatti , per la prima volta il nostro Team interviene con un professionista psicologo specializzato in sessuologia in alcune scuole secondarie superiori con un intervento su HIV e MST.

Inoltre un nuovo spot video è stato promosso nei social ed è già in programmazione al Cinema, grazie alla collaborazione con Multiplex2000 e con il Cinema Italia di Macerata.

Infine , ritorna il “contest” che mette in palio un mese di colazioni gratis ; per partecipare è sufficiente fotografarsi con i materiali del progetto all’interno di un qualsiasi bar aderente, postare su Instragram o Facebook con i tag #condomcafe10 e #nomedelbar.

Per l’occasione lo Sferisterio sarà illuminato di rosso dal 29 novembre al 1° dicembre.

Tali iniziative mirano a sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della prevenzione, ricordando che i dati raccolti dall'Istituto Superiore di Sanità evidenziano che l'80% delle nuove infezioni da HIV nel 2018 sono avvenute a causa di rapporti sessuali non protetti.

Purtroppo le Marche sono tra le regioni italiane con una alta incidenza di casi di AIDS in rapporto alla popolazione.

Il successo di Condom Cafè è da attribuire oltre che alla collaborazione dei partners istituzionali e associativi anche alla disponibilità dei gestori dei bar che agiscono da veri e propri amplificatori del messaggio .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2019 alle 15:02 sul giornale del 30 novembre 2019 - 360 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, camerino, asur marche, civitanova, area vasta 3

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdrx





logoEV