Ambiente: un premio per il Comune di San Severino

2' di lettura 06/12/2019 - Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, è stata premiata a Roma in occasione del forum “QualEnergia?” che quest’anno ha proposto il tema: “Quale Green New Deal? Come rendere la transizione energetica un’opportunità per imprese e cittadini”.

Quello settempedano è stato uno dei 32 Comuni marchigiani che hanno contribuito attivamente alle politiche di transizione energetica, ma anche di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici, grazie all’adesione ai progetti “Empowering”, finanziato dal programma Horizon2020, e Life Sec Adapt. A Roma, nello spazio Hdrà di palazzo Fiano, è stato dedicato alle Marche un vero e proprio focus organizzato insieme a un incontro di approfondimento sugli stessi temi da Regione e dall’Agenzia di Sviluppo Svim la cui progettazione ha sicuramente il know how all’interno della Pubblica Amministrazione.

Tra i presenti alla cerimonia anche il vice ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, onorevole Giancarlo Cancelleri, l’amministratore unico di Svim, Gianluca Carrabs, l’assessore regionale all’Energia, Manuela Bora. Nel 2017, in occasione della Giornata della Terra, il primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei, ha firmato il Patto dei Sindaci per l’Ambiente. Un impegno importante siglato insieme ad altre realtà d’Italia e del mondo. Quell’impegno, che è stato ribadito anche a Bruxelles in occasione di una giornata dedicata allo stesso tema e ospitata presso il Parlamento Europeo, è stato poi rilanciato da tutto il Consiglio comunale che ha votato all’unanimità il Piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima. Nel Piano ci sono azioni che l’Amministrazione locale sta mettendo in atto come ad esempio l’iniziativa Plastic Free per eliminare la plastica monouso dagli uffici comunali o l’installazione di colonnine per la ricarica di auto elettriche.

Anche dalle mense scolastiche cittadine è stata eliminata la plastica non biodegradabile e sono state eliminate dalle macchinette distributrici di bottigliette di plastica. La società municipalizzata Assem Spa ha da tempo sposato l’energia rinnovabile con una centrale di energia solare al Cannucciaro e un parco eolico nel lago di Bolsena. Comune e Assem stanno rinnovando gli impianti della pubblica illuminazione in molte vie pubbliche con il passaggio definitivo al led. Si sta inoltre lavorando a bandi che prevedono l’incentivazione dell’uso delle biciclette elettriche e ad altre iniziative in tema di sostenibilità ambientale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2019 alle 13:07 sul giornale del 07 dicembre 2019 - 251 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdJw