Si è acceso il Natale a Camerino tra pista di pattinaggio e il grande albero illuminato (foto)

2' di lettura 10/12/2019 - Un’atmosfera di festa mista alla magia data dal Natale.

Camerino ha abbracciato il primo fine settimana del cartellone natalizio riunendo l’intera comunità. A partire da venerdì quando è stata inaugurata la grande pista di pattinaggio al Sottocorte Village, novità assoluta di quest’anno, tenuta a Battesimo dalle pattinatrici di Ussita che sulle note della favola “Frozen” sono state capaci di emozionare e coinvolgere i tantissimi presenti. Non è mancata l’accensione del grande albero quest’anno ancora più speciale dal momento che gli addobbi sono stati regalati dalla polizia municipale locale che ha offerto personalmente il proprio contributo per l’abete in piazza Dario Conti al Sottocorte Village: “Un personale ringraziamento proprio al Corpo della municipale cittadina – ha commentato il sindaco Sandro Sborgia che poco prima di accendere le luci ha confidato – Una bella emozione per tutti noi che viviamo il primo Natale come amministratori di Camerino. Abbiamo pensato a un cartellone che potesse coinvolgere tutti affinchè possano essere feste di gioia e in cui la comunità possa ritrovarsi, unita e insieme. Un pensiero particolare va a chi è solo”. Oltre 200 le persone che hanno usufruito del bus messo a disposizione dalla Contram. Babbi Natale, castagne e vin brulè hanno acceso il Natale anche al Vallicenter: “Abbiamo pensato a un cartellone che potesse coinvolgere tutta la città e i quartieri – ha detto l’assessore alla cultura e al turismo Giovanna Sartori – così dopo l’inaugurazione della pista di ghiaccio al Sottocorte Village, sabato abbiamo inaugurato gli eventi nel quartiere di Vallicelle e nei prossimi giorni saranno coinvolti anche il quartiere di Montagnano, le scuole. Immancabile la collaborazione con l’Università. E’ stata una vera gioia vedere la città in un clima di festa e serenità”.

Tutti in fila per parlare con Babbo Natale, domenica, in occasione del primo compleanno di quello che è diventato il nuovo centro commerciale della città ducale. L’apertura della Casa di Babbo Natale (sempre al Sottocorte Village) ha visto bimbi e famiglie protagoniste e pronte a gustare una grande torta, offerta dai negozianti, per spegnere la prima candelina. Non solo. Presa d’assalto la pista di ghiaccio, (tra le più grandi delle Marche) come i mercatini per le vie illuminate del Sottocorte, questa settimana allestiti da Coldiretti e SlowFood con tante prelibatezze del posto e prodotti della terra. Un Natale insomma inaugurato a Camerino con una grandissima partecipazione e che la città ducale si accinge a vivere col sorriso e con un’offerta variegatissima. A concludere il lungo fine settimana lo spettacolo Fisarmon’Incanto al Benedetto XIII che ha fatto registrare il tutto esaurito.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2019 alle 12:30 sul giornale del 11 dicembre 2019 - 322 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdSn





logoEV