Terminato primo intervento sulla strada Carpignano-Colleluce: nuovo guard-rail nella zona di Castello al Monte

1' di lettura 27/12/2019 - L’ufficio Manutenzioni del Comune di San Severino Marche ha ultimato la posa in opera di un nuovo guard-rail a protezione della scarpata lungo la strada che dalla zona di Castello al Monte scende verso il santuario di Madonna dei Lumi.

Si tratta di una protezione in metallo posizionata su di un tratto di un centinaio di metri di lunghezza. L’intervento è stato reso possibile grazie ai fondi per migliorare la sicurezza delle strade messi a disposizione dalla Polizia Locale.

Il Comune di San Severino Marche ha poi ultimato il primo intervento di lavori per la sistemazione della strada Carpignano – Colleluce. L’opera, che rientrava nell’elenco annuale di quelle di sistemazione delle strade comunali, è stata portata a termine dall’impresa settempedana Mizioli per una spesa complessiva di circa 60mila euro. Oltre al rifacimento dell’asfalto è stato sistemato un tombino e si è provveduto al rifacimento di alcuni cassonetti stradali. I lavori sono stati progettati dall’ufficio Manutenzioni e dall’ufficio Lavori Pubblici del Comune. Con i ribassi d’asta si procederà prossimamente a un secondo intervento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2019 alle 13:27 sul giornale del 28 dicembre 2019 - 201 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bevY





logoEV