Gli architetti si incontrano a San Severino per parlare di ricostruzione

Terremoto 1' di lettura 05/01/2020 - L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Macerata, in collaborazione con il Collegio provinciale Geometri e Geometri Laureati di Macerata, con il Collegio circondariale Geometri e Geometri Laureati di Camerino e con il patrocinio del Comune di San Severino Marche, ha organizzato il primo incontro tecnico sulla Disciplina edilizia nazionale e regionale in materia di ricostruzione post – sisma 2016.

L’incontro si terrà venerdì 10 gennaio, alle ore 15,30, al cinema Italia. Il seminario sarà il primo di una serie che tenterà di affrontare in modo organico, e il più completo possibile, la materia con il fine di fornire strumenti chiari e linee di indirizzo condivise a tutti i tecnici impegnati nella complessa attività professionale della ricostruzione.

Questi i temi che verranno trattati: “Le difformità edilizie e, in particolare, la parziale difformità”, relatore l’avvocato amministrativista Andrea Calzolaio, “Brevi notazioni sulle definizioni di nuova costruzione, ristrutturazione, demolizione e ricostruzione e la disciplina contenuta nella Legge Regionale 25/17 per la semplificazione e l’accelerazione degli interventi di ricostruzione conseguenti agli eventi sismici del 2016, relatore l’avvocato amministrativista Giuseppe Carassai, “L’accertamento di compatibilità paesaggistica alla luce dell’art. 1 sexies Decreto Legge n.55 del 29/05/2018”, relatore il responsabile del settore Urbanistica e Territorio del Comune di Treia, Pier Giuseppe Vissani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2020 alle 15:06 sul giornale del 07 gennaio 2020 - 500 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beIu





logoEV