Sci: posto fisso della Polizia sulle piste di Sarnano

Sarnano 2' di lettura 11/01/2020 - Quest'anno, in collaborazione con il comune di Sarnano e con la Società Sarnano Neve che gestisce il comprensorio di Sarnano - Sassotetto, la Questura di Macerata ha istituito sulle piste del predetto comprensorio sciistico, il posto fisso della Polizia di Stato per il soccorso in montagna.

Come sottolineato dal Questore Pignataro presente all'evento "Festa dello Sci", organizzato dal comune di Sarnano e dalla società Sarnano Neve presso "La capannina" struttura sita proprio ai piedi delle piste, il servizio della Polizia di Stato, in cui saranno impegnati due operatori specializzati della Questura di Macerata, è stato istituito per il soccorso degli utenti e al fine di assicurare il rispetto delle regole da parte degli sciatori. Ciò al fine di garantire la massima sicurezza a tutti gli appassionati di sci che vorranno divertirsi sulle piste.

Durante l'incontro, il Questore nel suo intervento di saluto ha sottolineato l'importanza dello sport nella società moderna dello sport. "La brillante iniziativa del sindaco di Sarnano Luca Piergentili e del coraggioso imprenditore Umberto Antonelli, hanno incrementato le opportunità di dedicarsi allo sport nella zona di Sarnano, soprattutto da parte dei giovani. Tale attività è fondamentale non solo sotto il profilo sportivo ma anche per allontanarli dai vizi della società e dall'ozio. L'iniziativa quindi ha un valore sportivo ed etico in quanto capace di lanciare un messaggio improntato ai sani principi e ai valori che nello sport ciascuno di noi può rilevare. Dal sacrificio, dalla passione per lo sport e dal sudore della fronte, arrivano infatti vittorie e soddisfazioni con riflessi positivi per l'intera società, allontanando da essa ogni forma di illegalità e di scorrettezza con l’obbiettivo di giungere ad una società improntata al rispetto delle regole soltanto in presenza delle quali vi puo’ essere benessere di tutta la comunità".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2020 alle 13:38 sul giornale del 13 gennaio 2020 - 283 letture

In questo articolo si parla di attualità, questura di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beUJ





logoEV