Coronavirus, Piermattei: "La spesa non sia una scusa per uscire di casa"

2' di lettura 24/03/2020 - “La spesa non deve essere un’occasione per uscire di casa. Vorrei invitare i cittadini a riflettere però su quelle che, almeno fino a ieri, potevano essere normali azioni quotidiane e a fare attenzione soprattutto all’igiene: usare guanti e mascherine per la tutela della propria e dell’altrui salute, lavarsi subito le mani. Magari, una volta a casa, è bene pure igienizzare le buste della spesa e gettare via inutili imballaggi e confezioni esterne visto che comunque le cose si possono conservare ugualmente in dispensa o in frigo”.

L’invito arriva dal sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, che in queste ore torna a consigliare alla cittadinanza di “avvalersi dei negozi di generi alimentari e dei supermercati presenti sul territorio, raccomandando di evitare code e assembramenti. Chi può aiuti parenti e vicini più anziani e organizzi anche una spesa collettiva così potremo avere meno persone e meno auto in giro per la città. E’ importante che ciascuno di noi, per quanto possibile, dia una mano, soprattutto in questo momento così delicato. Non serve nessuna corsa agli approvvigionamenti, che non si sono interrotti e mai lo faranno. Ancora una volta accogliamo l’invito di Coldiretti a sostenere l’acquisto dei prodotti italiani e a sostenere l’iniziativa Campagna Amica che consegnerà direttamente a casa bontà a km0 (Azienda agricola Cinzia Anibaldi tel. 335477000 per legumi, confetture e olio, oppure Fattoria Fucili tel. 3392653875 per carne fresca e salumi). Molte delle attività presenti in città poi - conclude il sindaco Piermattei - si sono organizzate con consegne a domicilio. Come Comune vorrei ricordare comunque che per le persone anziane e con difficoltà abbiamo attivato una linea telefonica dedicata proprio all’assistenza, che è gestita dai volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, cui si può chiedere anche un aiuto proprio per fare la spesa. Risponde al numero 3336116712”.

L’Amministrazione comunale di San Severino Marche, inoltre, ha attivato anche una seconda linea per domande e informazioni sui comportamenti da tenere (tel. 3336116675).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2020 alle 12:12 sul giornale del 25 marzo 2020 - 437 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bijk





logoEV