Paga con banconota falsa in un supermercato di Matelica: denunciato un giovane

1' di lettura 20/05/2020 - Nei guai un giovane a Matelica per il reato di spendita di monete falsificate.

E' successo nella giornata di martedì. Il ragazzo, S.M.P. di 22 anni nato in Romania e residente a Fabriano, ha 'spacciato' una banconota da 50 euro falsa presso un supermercato della zona. Il giovane è stato subito individuato dai carabinieri di Camerino che lo hanno perquisito e hanno rinvenuto altre 15 banconote da 50 euro false (tutte di buona fattura). A seguito della perquisizione domiciliare è saltata fuori anche un'altra banconota, sempre falsa, ma questa volta da 20 euro.

Il 22enne è stato denunciato in stato di libertà per il reato di spendita di monete falsificate. Le banconote sono state sequestrate insieme ad un personal computer.






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2020 alle 14:49 sul giornale del 21 maggio 2020 - 2501 letture

In questo articolo si parla di cronaca, matelica, fabriano, banconote false, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bl5f





logoEV