Nuovi spazi per la scuola civica di musica di Matelica: l'inaugurazione (foto)

1' di lettura 04/06/2020 - Il Comune di Matelica, visti gli ottimi risultati nella gestione della Scuola Civica di Musica della città diretta dal maestro Luca Migliorelli, ha ritenuto opportuno concedere a quest'ultima l’utilizzo di un’altra sala nello stabile comunale sito in via Bellini 6/A (ex laboratorio di odontotecnica ora sede della sala prove comunale e della scuola di musica).

Nel pomeriggio di giovedì 4 giugno si è tenuta l’inaugurazione ufficiale dei nuovi spazi alla presenza del sindaco Massimo Baldini, del vicesindaco Denis Cingolani e degli assessori Giovanni Ciccardini, Maria Boccaccini e Graziano Falzetti. Alla cerimonia erano presenti anche il presidente generale dell’associazione Toscanini ’79 prof. Fulvio Rusticucci, il direttore incaricato Luca Migliorelli e gli insegnanti Gianluca Buresta ed Elisabetta Appignanesi.

L’associazione, licenziataria del Metodo Rusticucci, ha ottenuto dal M.I.U.R. la qualificazione per la formazione del personale del comparto scuola, ospita corsi di qualsiasi strumento e canto per tutti i livelli e tutte le età. Grazie alla suddetta qualifica l’associazione collabora con le scuole statali di ogni ordine e grado.

Durante il periodo estivo la scuola civica di musica resterà aperta per i corsi estivi. Per info 338.5982147.








Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2020 alle 19:09 sul giornale del 05 giugno 2020 - 353 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica, articolo, scuola civica di musica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bna5





logoEV