Il Matelica in Serie C con Micciola e Colavitto: confermato in blocco lo staff

1' di lettura 04/07/2020 - Il Patron Mauro Canil non ha dubbi e conferma in blocco lo staff tecnico.

Venerdì sera, finalmente dopo mesi di lontananza, i biancorossi si sono ritrovati per concludere la stagione insieme. È stata questa l’occasione per gettare le basi per il futuro prossimo che vedrà la società matelicese affrontare la Serie C per la prima volta nella storia e proprio nell’anno del centenario della sua fondazione.

Il primo confermato è Francesco Micciola nel ruolo di direttore sportivo per la terza stagione consecutiva al Matelica. Insieme al DS di origini pugliesi la società ha confermato un altro pezzo fondamentale del puzzle ovvero Gianluca Colavitto, il mister che nella passata stagione ha portato i biancorossi a recuperare ben 17 punti e quindi alla vittoria del campionato.

Alla decima stagione consecutiva al Matelica l’insostituibile preparatore dei portieri Fabrizio Nizi. Insieme alla società, negli anni, ha scritto pagine di storia calcistica portando alla ribalta diversi portieri. Assente in foto per impegni familiari, ma presente per la prossima stagione, Alberto Virgili, ormai quasi un veterano in casa Matelica sarà il preparatore atletico della squadra in Lega Pro. A giorni sarà ufficializzato anche l’allenatore in seconda, una figura che andrà a completare lo staff tecnico per la stagione 2020-2021, la prima nella storia di Mauro Canil e del Matelica nel calcio che conta, quello professionistico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2020 alle 12:43 sul giornale del 06 luglio 2020 - 1736 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpPs





logoEV