Abbandono di rifiuti a San Severino: individuato e multato il responsabile

1' di lettura 13/08/2020 - Una sanzione amministrativa per abbandono dei rifiuti e l’obbligo di smaltimento degli ingombranti, di cui l’autore del gesto ha cercato di disfarsi incivilmente, presso l’isola ecologica comunale di Taccoli.

E’ questo il risultato dell’ennesimo controllo effettuato dalla Polizia Locale del Comune di San Severino Marche nei pressi del punto raccolta di via Salvo d’Acquisto dove un cittadino ha gettato diverso materiale fuori dai cassonetti e non in orario e giorni previsti per il conferimento. Gli accertamenti degli agenti hanno consentito questa volta di individuare il responsabile che è stato sanzionato con tanto di verbale.

Sono diverse le zone delle città tenute sotto controllo da parte degli agenti oltre che nel centro storico anche nei pressi di Ponte Sant’Antonio e di diverse frazioni del territorio dove si registrano spesso episodi di inciviltà con abbandono incontrollato dei rifiuti.






Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2020 alle 16:06 sul giornale del 14 agosto 2020 - 542 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san severino marche, Comune di San Severino Marche, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/btjN





logoEV