Ruzzola: lanciatori del maceratese sul podio a Città di Castello

1' di lettura 09/09/2020 - Lanciatori di ruzzola marchigiani alla riscossa in vista dell'assegnazione dei titoli nazionali in programma il prossimo 12 e 13 settembre sulle strade del comune di Pieve Torina.

Nei giorni scorsi, infatti, si è svolto a Città di Castello (PG) il 4° Campionato Italiano del Lancio della Ruzzola a Coppie. Alla gara, culmine di un anno di gare Provinciali di qualificazione travagliato a causa del Covid-19, hanno partecipato complessivamente 120 coppie qualificate, provenienti da tutta Italia e così suddivise: 48 nella cat. A, 40 nella cat. B e 32 nella cat. C. Al termine dei due giorni di sfide, gli atleti della provincia di Macerata hanno ottenuto ottimi risultati, con tre podi, anche se non sono riusciti a portare a casa nessun titolo di Campioni Italiani.

Nella Cat. A al 2° posto è giunta la coppia composta da Patrizio Romaldini (Presidente Provinciale FIGeST) e Roberto Perfini, campioni Provinciali di categoria in carica, della ASD Pieve Torina; nella Cat. B ancora una piazza d'onore per la coppia composta da Michele Santoni e Giuseppe Pericoli, della ASD La Valle Fiordimonte; infine nella Cat. C si è classificata 3a la coppia formata da Paolo Agostini e Lanfranco Santucci, campioni Provinciali di categoria in carica, della ASD Polisportiva ACLI Laverino di Fiuminata.


di Angelo Ubaldi
redazione@viverecamerino.it







Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2020 alle 12:35 sul giornale del 10 settembre 2020 - 676 letture

In questo articolo si parla di sport, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvqn





logoEV