L'ex Matelica Polli dalla Nazionale: "Auguro il meglio ai biancorossi"

1' di lettura 11/09/2020 - Continua l’ondata di affetto e di riconoscenza per il Matelica da parte di alcuni atleti che proprio con la maglia biancorossa hanno mosso i primi passi della loro carriera e che in questo anno speciale per la squadra di Patron Mauro Canil vogliono portare a De Santis e compagni il loro più sincero in bocca al lupo.

E’ la volta di bomber Elisa Polli, fresca di chiamata in Nazionale femminile maggiore e quest’anno in forza in Serie A al sorprendente Empoli di mister Spugna. Con i toscani già quattro gol per Elisa e secondo posto in classifica cannonieri prima della sosta per la selezione azzurra. “Di Matelica e del Matelica – ha dichiarato l’attaccante classe 2000 nata a Fabriano - ho un ricordo bellissimo. Con i biancorossi ho disputato Allievi e Giovanissimi agli ordini di mister Giacometti e di mister Furbetta, entrambi molto bravi e preparati. Un periodo indimenticabile, in cui abbiamo disputato tante partite e tornei e segnato tanti gol. Dà lì poi sono partita per andare a disputare il campionato femminile con la Jesina. A questa bella Società e a tutti i suoi giocatori auguro di cuore di continuare la loro crescita e di impegnarsi sempre al massimo per raggiungere gli obiettivi prefissati ed andare anche oltre”.

Stesso augurio facciamo noi a te Elisa: vai e rincorri i tuoi sogni!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2020 alle 18:54 sul giornale del 12 settembre 2020 - 294 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvJ1





logoEV