All'Helvia Recina il Matelica viene sconfitto dall'Ascoli

2' di lettura 19/09/2020 - Amichevole di lusso per il Matelica di mister Colavitto che sta preparando la sua prima storica stagione di Serie C.

L'esordio nel campionato professionistico è previsto per il prossimo 27 settembre in Friuli, contro la temibile Triestina. Per arrivare preparato a questo match il team di patron Canil affronta l'Ascoli di mister Bertotto nel suo primo match casalingo all'Helvia Recina di Macerata.

LA CRONACA LIVE

13' GOL DEL MATELICA - Volpicelli dal limite calcia di sinistro e la infila alle spalle di Sarr. L'azion si è conclusa grazie ad un ottimo triangolo tra Volpicelli e Leonetti.

24' GOL DELL'ASCOLI - Cross di Eramo rasoterra, tiro di prima di Pinho Matos lasciato solo in area piccola: 1 a 1.

30' GOL DELL'ASCOLI - Tasso in area non perdona: tiro di sinistro da pochi metri e Cardinali superato.

33' - Incrocio dei pali su punizione calciata in maniera ottima dall'attaccante del Matelica Volpicelli.

40' - Volpicelli supera con un tunnel Semeraro e calcia trovando di nuovo la traversa.

42 GOL DELL'ASCOLI - Tris dell'Ascoli. Cross di Pinto, testa di Eramo che salta più in alto di tutti e insacca il 3 a 1.

1' st - Rientrano in campo le squadre con il Matelica che effettua 7 cambi stravolgendo la formazione, mentre l'Ascoli sostituisce solo Buchel con Donis e il portiere Sarr con Leali.

24' st - Si abbassano i ritmi e calano anche le occasioni da gol da ambo le parti.

28' st - Ci provano i matelicesi Bordo e Peroni, ma in entrambe le occasioni finisce in un nulla di fatto.

45' st GOL DELL'ASCOLI - Allo scadere Costa Pinto insacca di testa su un cross dalla sinistra. Finirà pochi secondi dopo sul 4 a 1 per gli ascolani.

MATELICA (4-3-3): Cardinali; Fracassini, Cason (1’ st Magri), De Santis (1’ st Baraboglia), Di Renzo (1’ st Nicoli); Calcagni (1’ st Pizzutelli), Bordo, Balestrero (1’ st Barbarossa); Volpicelli (1’ st Peroni), Moretti, Leonetti (1’ st Franchi). All. Bertotto

ASCOLI (4-3-3): Sarr (1’ st Leali); Pucino (27’ st Laverone), Padoin (29’ st Tofanari), Brosco (29’ st Quaranta), Semeraro (27’ st Ghazoini); Costa Pinto, Buchel (1’ st Donis), Saric (17’ st Scorza); Pinho Matos (29’ st Chaja), Tassi, Eramo (17’ st Petrucci). All. Colavitto

Arbitro: Gagliardini di Macerata






Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2020 alle 17:19 sul giornale del 21 settembre 2020 - 472 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, ascoli, Riccardo Antonelli, articolo, matelica - ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwxg





logoEV