Nuova Accademia della Musica, l'opposizione: "Si faccia chiarezza sui biglietti per l'inaugurazione"

accademia della musica camerino 1' di lettura 13/10/2020 - Il gruppo consiliare di minoranza Radici al Futuro di Camerino ha presentato una interrogazione con richiesta di risposta scritta al sindaco Sandro Sborgia in merito all'inaugurazione dell'Accademia della musica "Franco Corelli", tenutasi lo scorso primo ottobre.

I consiglieri Pasqui, Nalli, Lucarelli e Falcioni chiedono chiarimenti sulle modalità di invito alla cerimonia e sulla distribuzione dei limitati biglietti di ingresso. Al sindaco Sborgia, infatti, viene chiesto l'elenco dettagliato dei donatori che hanno contribuito alla realizzazione dell'opera e quanti di essi siano stati invitati e abbiano preso parte o meno alla cerimonia. “Ci viene riferito - spiegano i 4 consiglieri - che alcuni donatori, infatti, non siano stati invitati in quanto i biglietti non erano più disponibili. Allo stesso tempo, chiediamo al sindaco se corrisponda al vero il fatto che, mentre per ogni autorità invitata era stato riservato un solo biglietto, si sia derogato per i componenti della maggioranza consiliare che hanno avuto a disposizione più di un invito: in particolare proprio il sindaco avrebbe avuto a disposizione biglietti supplementari per la consorte e per i genitori di lei. Riteniamo doveroso che si faccia chiarezza - concludono i quattro consigieri di minoranza - soprattutto per rispetto verso chi ha concretamente contribuito alla realizzazione della nuova Accademia della Musica”.


da Radici al Futuro
Gruppo consiliare di opposizione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2020 alle 11:23 sul giornale del 14 ottobre 2020 - 825 letture

In questo articolo si parla di politica, camerino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byt4





logoEV