Coronavirus: si arresta l'ascesa dei contagi a Matelica, positivi stabili negli ultimi giorni

Matelica 1' di lettura 23/11/2020 - Rimane stabile il numero delle persone che hanno contratto il Covid-19 residenti a Matelica (aggiornamento del 23 novembre).

Nel fine settimana i contagi non sono aumentati, si contano infatti 62 positivi, lo stesso numero rispetto a venerdì scorso.

Per tenere sotto controllo la curva epidemiologica, ci appelliamo al senso di responsabilità nei comportamenti individuali. Il distanziamento sociale, l’uso dei dispositivi di protezione individuale, il lavaggio frequente delle mani, rappresentano misure necessarie per evitare il contagio. Qualora si accusino sintomi che possano far pensare ad un contagio, quali febbre, stanchezza, tosse ecc, si invitano i cittadini a contattare immediatamente il proprio medico di famiglia e nel frattempo rimanere presso il proprio domicilio.

Coloro che sono in quarantena ed hanno la necessità di procedere all’acquisto di beni di prima necessità potranno rivolgersi ai Volontari della Croce Rossa - sede di Matelica - tel. 0737/787301 oppure ai volontari della Protezione Civile tel. 3312176800. La spesa verrà consegnata al proprio domicilio. Si ricorda inoltre che i rifiuti prodotti dalle persone contagiate devono essere trattati come rifiuti speciali, pertanto in caso di positività al virus, si prega di contattare la Polizia Municipale al n.ro 0737/781822 per organizzare la raccolta. L’Amministrazione Comunale rimane costantemente in contatto quotidiano con le autorità sanitarie ed informerà la cittadinanza su eventuali evoluzioni epidemiologiche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2020 alle 14:15 sul giornale del 24 novembre 2020 - 799 letture

In questo articolo si parla di cronaca, matelica, comune di matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bC7j





logoEV