Tanti nuovi libri per la biblioteca comunale di Matelica

Biblioteca Matelica 1' di lettura 26/11/2020 - Anche il Comune di Matelica è riuscito a conseguire il beneficio economico riservato dal Ministero per i beni e le attività culturali a sostegno delle biblioteche colpite dagli effetti del Covid-19 e del settore editoriale.

I 10.000 euro assegnata alla Biblioteca comunale L. Bigiaretti sono stati immediatamente utilizzati per aggiornare la dotazione libraria con le più recenti pubblicazioni letterarie e saggistiche. L’obiettivo è quello di far fronte ai gusti ed alle richieste di prestito di un nutrito pubblico di utenti che, nonostante la pandemia, resta particolarmente attivo anche grazie al prestito su prenotazione Take away e all’utilizzo delle risorse online messe a disposizione dal Sistema regionale di cui la Bigiaretti è partner.

Si tratta di una ventata di novità per la biblioteca matelicese, che salvo il Fondo dedicato ai più piccoli, non assortiva la sua offerta ormai da molti anni e che oggi si presenta anche con le accattivanti proposte ludiche e interattive del progetto Young Adults, realizzato in collaborazione con il Comune di Fabriano. Il cospicuo finanziamento rappresenta una boccata d’ossigeno anche per le librerie del territorio comunale e provinciale, in possesso dei requisiti previsti dal bando, presso cui è stato interamente speso.

Estremamente soddisfatto l’Assessore Giovanni Ciccardini per gli ottimi risultati ottenuti dall’affiatato team che si è occupato del progetto, composto dall’Ufficio cultura e dalle bibliotecarie della cooperativa Le pagine affidataria del servizio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2020 alle 11:32 sul giornale del 27 novembre 2020 - 268 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica, comune di matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDwK





logoEV