...

Oltre 500 persone provenienti dai centri terremotati delle quattro regioni colpite dal sisma del 2016 hanno sfilato sabato mattina su Roma per far sentire la loro voce ai politici. A parte un paio di acquazzoni, normali di questi tempi, tutto è andato liscio ed anche l’obiettivo è stato raggiunto. Duri ma disciplinati i rappresentanti e i cittadini che hanno preso parte alla marcia su Roma.






...

Con l’inaugurazione di una nuova struttura in via Madonna delle Carceri, resasi ormai indispensabile visti i numeri raggiunti dal dipartimento, il Polo Informatico di Unicam ha completato un altro tassello importante nel proprio progetto di ampliamento della Scuola di Scienze e Tecnologie, nonché generale per lo stesso ateneo. Il nuovo edificio è stato realizzato a fianco a quello già esistente di Informatica sorto 10 anni fa, con annesso parcheggio e aree verdi.


...

Inaugurata dal rettore Claudio Pettinari all’interno del dipartimento di Matematica della Scuola di Scienze e Tecnologie di Unicam, si concluderà il prossimo 29 maggio la mostra itinerante sulle esperienze e la ricerca di 13 docenti matematici donne di fama internazionale, tra cui l’italiana Barbara Nelli (dell’Università dell’Aquila), presente all’evento e relatrice di un intervento sul tema “Uno sguardo oltre la superficie”.



...

Caratterizzata dal maltempo, la terza prova Campionato Italiano Under23/Senior Maxxis di Enduro, disputatasi a Castelraimondo, ha visto il successo dell’abruzzese Davide Guerrieri (Ktm) nella classifica assoluta, dove ha preceduto Diego Nicoletti (Husqvarna Gaerne) e Nicolò Bruschi (Honda). Anche il Trofeo Airoh Cross Test, disputatosi solo su due passaggi per impraticabilità del terreno è andato al vincitore dell’assoluta Davide Guerrieri.



Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
...

L’equipaggio dei francesi Stephane Consani-De La Haye (Skoda Fabia R5) trionfa al 26° Rally Adriatico e spezza l’egemonia di Umberto Standola (al debutto sulla Hyundai I20 New Generation dopo 6 successi su Skoda in questa gara), che finisce quarto. E’ questo l’esito un po’ a sorpresa dell’attesissimo e sempre duro Rally Adriatico, disputatosi sulle colline del Maceratese fra Cingoli, Apiro e San Severino e valido come prima del tricolore terra.


...

“Donne per la Matematica” è il titolo di una mostra sull’insegnamento della Matematica in Europa e nel mondo, che sarà inaugurata il prossimo 7 maggio alle ore 14,30 presso il dipartimento di Matematica della Scuola di Scienze e Tecnologie (polo Giachetta) di Unicam e che resterà aperta fino al 29 Maggio. Le immagini saranno esposte in diversi luoghi all’interno del dipartimento, che è l’unico per lo studio della Matematica in Regione.


...

"RACCORDIAMOCI". E' il motto per la prossima e importante mobilitazione dei terremotati e delle associazioni a loro aderenti e sorte nelle quattro regioni colpite dal sisma del 2016, in vista in una grande manifestazione prevista a Roma per il prossimo 1° giugno.


...

La 26^ edizione del RALLY ADRIATICO, che coincide per la prima volta con il 1° Rally Storico del Medio Adriatico (alla sua prima prova del Campionato Italiano Rally Terra e terzo del Trofeo Terra Rally Storici, si preannuncia ricca d’interesse, sia per prestigioso parco di piloti al via, con il duello che si rinnova tra Scandola e Andreucci, sia per i tanti argomenti che questa sfida propone.


...

“Nemo profeta in patria est”. Mai fu tanto veritiera questa storica frase latina (nessuno è profeta in patria), come nel caso del compianto ed estroso artista a 360°, quale l’architetto camerte Giuseppe Gentili (originario di Pollenza), spentosi un anno fa, in piena emergenza e da sfollato dalla tanto amata Camerino.




...

All'indomani della crisi aperta in seno al comitato della rievocazione storica con le dimissioni irrevocabili dell’ormai ex presidente Sandra Gentili, il sindaco Gianluca Pasqui, nelle vesti di traghettatore indossate come da statuto, ha voluto rassicurare i cittadini garantendo personalmente che l’evento si farà comunque. Dimissioni della Gentili scaturite nel corso di un recente incontro con le altre associazioni e terzieri e dovute ad alcune divergenze logistiche sul dove collocare le taverne dei tre terzieri.



...

La conferenza stampa convocata dall’attuale sindaco Pasqui per chiarire definitivamente le sorti dello sgambatoio per cani di Vallicelle, si rivela alla fine un’occasione per sferrare il primo attacco al suo diretto (ed unico, per ora) avversario nella corsa alla poltrona di sindaco Sandro Sborgia, maggiore dei Carabinieri e comandante dei Nas Marche.


...

Il maggiore dei Carabinieri Sandro Sborgia, comandante dei Nas Marche, sarà probabilmente, come era nell’aria, l’avversario dell’attuale sindaco Gianluca Pasqui, alle prossime elezioni amministrative, in programma il 26 maggio, in concomitanza con le votazioni Europee.


...

La quinta tappa della Tirreno Adriatico, la Colli al Metauro - Recanati, dedicata a Michele Scarponi e vinta dal danese Jakob Fuglsang (Astana) per distacco, con dedica all’Aquila di Filottrano che era stato bandiera dell’Astana, ha visto scendere in strada anche rappresentanti dei comuni delle zone terremotate.



...

Due appuntamenti sono in programma Camerino all’interno della 54° edizione della Tirreno Adriatica, la corsa dei Due Mari che apre ufficialmente la stagione agonistica 2019 del ciclismo internazionale e che vedrà al via i migliori corridori al mondo. Le due iniziative sono organizzate dall’Asd Frecce Azzurre e dalla Fondazione Michele Scarponi, in ricordo dei 10 anni dalla vittoria del compianto campione di Filottrano nella tappa di Camerino dell’edizione 20019 della corda dei “due Mari” che vide poi il trionfo dello stesso Scarponi.



...

La stagione agonistica 2019 dei rally sarà ancora una volta ricca di impegni e vedrà la regione Marche ancora protagonista assoluta. Conferma, infatti, da parte della PRS Group la grande passione e l’impegno sia per le corse su strada che su terra, l’essenza della specialità e dove gli sterrati marchigiani sono tra i più apprezzati da piloti ed appassionati.