...

“Un provvedimento molto atteso e fondamentale per la ripresa dei territori colpiti dal sisma”. Così l’assessore all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro Loretta Bravi commenta l’approvazione, giovedì sera da parte della Commissione Senato, dell'emendamento che conferma per il 2017 ed anche per il 2018, lo stanziamento (10 milioni di euro per il 2017 e 5 milioni per il 2018) per integrare gli organici della scuola al fine di consentire il migliore svolgimento dell'anno scolastico per gli studenti che hanno subito le conseguenze del terremoto.



...

In occasione della manifestazione Tutti agibili per un giorno, tenutasi a Visso, promossa da Copagri Marche e dall’Ass. Un aiuto concreto per Castelsantangelo sul Nera, con la collaborazione di ActionAid Italia, che ha curato lo spazio bimbi e bimbe, l’associazione culturale Nessuno è lieta di annunciare che si è conclusa la distribuzione dei 1200 libri raccolti presso il polo culturale Lombroso16 di Torino.


...

“Diamo attuazione ad un importante strumento di programmazione delle attività culturali e di spettacolo dal vivo in favore dei territori colpiti dal sisma, attraverso le risorse stanziate dal MIBACT con l’accordo di programma sottoscritto a giugno: 1 milione e 592 mila euro assegnati alle Marche dei 4 milioni complessivi stanziati per le quattro regioni."


...

Negli ultimi venti anni l’Appennino centrale è stato colpito da tre devastanti terremoti e più di 120 geologi provenienti da tutto il mondo si riuniranno a Camerino per discutere “insieme e sul campo” sullo stato dell’arte nella valutazione della pericolosità sismica, parametro fondamentale per la riduzione del rischio sismico.


...

Nonostante il terremoto abbia gravemente danneggiato la sede all’interno del Palazzo della Musica e quindi privato l’associazione camerte Adesso Musica (istituto musicale Nelio Biondi e Banda Città di Camerino) di una bellissima struttura dove poter svolgere tutte le proprie attività didattiche, di studio, di ricerca musicale e artistiche c’è comunque la voglia di reagire in ogni modo.


...

Torna a vivere dopo il sisma uno dei luoghi simbolo della cultura, punto di riferimento per Matelica e per le Marche. Giovedì 13 luglio, alle ore 19, verrà inaugurato il restaurato pian terreno del Museo Piersanti, che torna fruibile al pubblico a meno di 9 mesi dal terremoto.




Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...





...

Il Censis stila le pagelle delle Università italiane ed Unicam ha ottenuto un magnifico 14: per il quattordicesimo anno consecutivo, infatti, l’Università di Camerino si conferma al primo posto nella classifica degli Atenei italiani fino a 10.000 studenti, stilata come ogni anno dal Censis e consultabile on line, ottenendo un punteggio medio di 97,2. Eccellente anche il risultato ottenuto nella didattica.



...

L’evento, rivolto agli specialisti del settore (giovani laureati, specializzandi e dottorandi di università italiane e straniere), si svolgerà nelle città di Spoleto, Norcia, Camerino e Matelica, dal 2 all’8 luglio.



...

Ancora solidarietà per l’associazione Adesso Musica che unisce l’istituto musicale N.Biondi e la Banda città di Camerino da parte delle scuole: l'I.C. 66 Martiri di Grugliasco della scuola media di Fossano (Piemonte) e l'I.C. G.Marconi di Terni, in occasione dei concerti di fine anno, hanno promosso una raccolta fondi a favore della associazione camerte per la costruzione di una nuova scuola e sede.


...

Anche il sisma può essere un’opportunità e contribuire ad un processo di rinascita: con questa idea Borgofuturo 2017, il festival della sostenibilità a misura di borgo, dal 7 al 9 luglio a Ripe San Ginesio, metterà al centro della manifestazione la figura del “reduce”, cioè colui che riesce a superare una fase critica e si adopera per costruirne una nuova.





...

Mercoledì 21 giugno, nella splendida cornice del Teatro Romano di Fiesole, il Presidente del Comitato per l’apprendimento pratico della musica Luigi Berlinguer, ha premiato la Scuola Primaria di Castelraimondo, risultata tra le vincitrici del PREMIO ABBIATI MUSICA PER LA SCUOLA, rivolto alle scuole di tutto il territorio nazionale e giunto alla quindicesima edizione.


...

La Biblioteca Comunale Centro Culturale D.Dialti, con il patrocinio del Comune presenta: "CAVALLI E CAVALIERI - I dipinti murali nella Residenza da Varano di Esanatoglia", incontro con la d.ssa Fiorella Paino dell'Università di Camerino, Presidente dell'Archeoclub d'Italia, sezione di Camerino.


...

Dopo la conclusione dell’anno scolastico 2016/2017 portato a termine con enormi difficoltà legate al terremoto (ricordiamo che dal 26 di ottobre, l’istituto musicale Biondi e la Banda Città di Camerino hanno visto gravemente lesionato il Palazzo della Musica, sede dell’associazione Adesso Musica che li gestisce) la voglia di continuare e rinascere seppur in modo diverso è tanta, soprattutto incoraggiati dal fatto di vedere giovani allievi che attraverso e con la musica cercano di riprendere quella normalità quotidiana bruscamente interrotta.




...

Dopo la firma, lo scorso mese di maggio, di un accordo di collaborazione tra l'Ufficio di presidenza del Consiglio regionale e le quattro Università marchigiane per l'avvio di un progetto di rilancio dell'entroterra marchigiano, che vede direttamente interessate le zone colpite dal terremoto, si svolgerà giovedì prossimo a Camerino un seminario, dal titolo “Nuovi sentieri di sviluppo delle aree interne dell'Appennino marchigiano”, che segnerà l'avvio del percorso di studi e ricerche.




...

L’Università e l’Archivio storico tipolitografia Bellabarba di San Severino hanno sottoscritto giovedì un accordo per favorire la diffusione della memoria storica, politica, religiosa, artistica e culturale, della storia della stampa e della grafica nonché la riscoperta delle attività artigianali dell’Alta Valle del Potenza.


...

Hanno preso il via stamattina a Napoli le Giornate Nazionali dei Giovani Ricercatori Geomorfologi, promosse dall’Associazione Italiana di Geografia Fisica e Geomorfologia (AIgeo), presieduta dal prof. Gilberto Pambianchi, docente della Scuola di Scienze e Tecnologie di Unicam, nel corso delle quali saranno illustrate le nuove ricerche condotte su frane, cambiamenti climatici in Italia, mutamenti sull’arco Alpino, erosione delle coste.