...

“L’applicazione della Legge sismica regionale cade in un contesto particolare, legato al terremoto e all’impegno forte che tutti hanno sotto questo profilo. Il mondo professionale e i tecnici degli enti locali hanno espresso la loro preoccupazione per il possibile intasamento degli uffici sisma che i cambiamenti normativi potrebbero comportare. Quindi, rispetto ad un rinvio c’è un atteggiamento positivo già espresso anche insieme all’Anci che è portatore della stessa richiesta e sottoporremo l’obiettivo al Consiglio regionale. Anche parlando con il vicepremier Di Maio, in occasione della sua visita a Fabriano, avevo accennato a questa legge che spinge verso un’autorizzazione che a molte Regioni ha creato problemi auspicando anche una modifica a livello nazionale per eliminare il provvedimento”.


...

Dopo aver più volte preso pubblicamente posizione contro la delega delle funzioni ai comuni contemplata nella Legge Sismica Regionale approvata in data 22 dicembre 2017 dall’Assemblea Legislativa Regionale, Feding Marche unitamente a tutti gli Ordini Provinciali degli Ingegneri, ha espresso formale richiesta di rinvio della data di entrata in vigore della norma, prevista per il mese di febbraio 2019, e di tutte le attività propedeutiche a tale scadenza.



...

Nuove risposte ai terremotati delle Marche arrivano dalla Lega promotrice degli emendamenti approvati dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato che rafforzano l’impegno già assunto in fase di conversione del cosiddetto decreto terremoto.


...

“Piccinini ritira le dimissioni? È l’ennesima pantomina della giunta Ceriscioli che spaccia per efficentismo e senso di responsabilità una decisione obbligata dalle circostanze”. È lapidario quanto amaro il commento della Lega Marche per bocca del responsabile, senatore Paolo Arrigoni, sulle vicende giudiziarie che coinvolgono la ricostruzione marchigiana.





...

In merito ai comunicati dei giorni scorsi, ecco le dichiarazioni di Debora Pantana: “Non capisco tutta questa cattiveria nello scrivere tra l’altro tutte sciocchezze…bo! Sarà il caldo! Non si denigrano le persone in politica, non siamo dei barbari.” Queste invece quelle di Jessica Marcozzi: “Sento qualcuno imputare a Cangini e Fiori la colpa delle condizioni del partito, nel 2008 abbiamo perso ovunque, e anche la provincia e certamente la colpa (ironicamente parlando) è di Fiori e Cangini che sono arrivati anni dopo.”



Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...



...

Grazie all'iniziativa politica di Forza Italia, anche quest'anno, per il terzo anno consecutivo, la Camera dei deputati, votando unanimemente un ordine del giorno al decreto terremoto presentato dal sottoscritto e firmato da tutti i gruppi ha impegnato il Governo a destinare i suoi 85 milioni di tagli e di risparmi di gestione relativi all'ultimo anno alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.














...

Capisco la ghiotta opportunità per i senatori Morgoni e Verducci di giocare agli indiani che fanno l’opposizione gagliarda, con lo scopo di farsi belli agli occhi del loro vero capo – Renzi – che oltretutto siede sugli stessi banchi del Senato, ma quello del Pd nei confronti del decreto terremoto è un vero e proprio sciacallaggio imbastito sulla pelle dei terremotati.


...

Oggi è stato un onore ricevere la visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Esanatoglia, in provincia di Macerata, dove verrà inaugurata la scuola intitolata al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. La nostra comunità lo ha accolto come merita un grande presidente.



...

Il sindaco di Ussita, Vincenzo Marini Marini, e l’assessore regionale Angelo Sciapichetti (con delega all’ambiente oltre che alle politiche per la montagna e le aree interne) si sono incontrati, nei giorni scorsi, per definire il progetto e il cronoprogramma dei lavori per l’avvio della manutenzione straordinaria degli impianti di risalita di Frontignano.




...

“Ho avuto modo quest’oggi di partecipare alla Commissione Speciale per l’esame degli atti urgenti presentati dal Governo in materia di sisma, in Senato, e ho potuto constatare concreta volontà di venire incontro alle nostre esigenze, oltre che apertura alle proposte che arrivano dai territori colpiti. Ora è importante che questo atteggiamento, sicuramente positivo, si trasformi in atti mirati e rapidi”.


...

"La conferma della malafede di Sciapichetti e Marconi arriva proprio da una comunicazione della stessa Regione, a firma del dirigente competente per territorio dell'Ufficio Ricostruzione, il quale, nelle ore in cui si discuteva e bocciava la mia mozione – afferma Elena Leonardi – comunicava la disponibilità all'anticipo delle somme necessarie per le seggiovie di Frontignano."