...

"Avevo denunciato con tanto di documenti l'uso dei fondi destinati al Sisma2016 come un bancomat per interventi nel turismo scollegati dall'emergenza da parte della Giunta regionale di Ceriscioli. Ora, dopo quella sulle ciclovie, arriva un'ulteriore denuncia circostanziata dei comitati dei cittadini colpiti dal terremoto, che hanno spiegato come la Giunta regionale marchigiana vuole usare i soldi europei vincolati alle attività di rilancio delle aree del sisma addirittura per finanziare i mercatini di Natale 2019 nei paesi della provincia di Pesaro non colpita dal tragico evento, oltre a mostre ed iniziative di vario genere, sempre fuori dal cratere. Una vicenda vergognosa e triste, del tutto ingiustificabile. Ceriscioli e la sua giunta veramente pensano che i comuni colpiti dal sisma non meritino neanche la possibilità di essere aiutati per organizzare i mercatini di Natale per rilanciare le loro comunità e il turismo e far vivere loro un periodo di festa in maniera un po' più serena?"


...

I tagli alla sanità pubblica fatti dal governo Renzi e da quello attuale, in particolare per finanziare le “marchette” elettorali di 5 Stelle e Lega, stanno aggravando una situazione già critica in generale e, nelle aree montane, in termini di chiusura di ospedali e prestazioni socio sanitarie. Dunque, un attacco sistematico al diritto primario alla salute.


...

"La notizia dell'interessamento di Salini per l'acquisizione di Astaldi costituisce un potenziale passo in avanti anche per la risoluzione delle problematiche dei lavori della Quadrilatero, che hanno risentito della crisi di Astaldi" così Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera sulla notizia della proposta di acquisizione di Astaldi da parte di Salini.



...

Apprendiamo da vari comunicati e singoli interventi di cittadini, che l’attuale maggioranza al comune di Matelica sia disponibile per un insediamento industriale avente le caratteristiche di un impianto a Rischio di Incidente Rilevante (R.I.R.).






...

"Ho letto sulla stampa una imbarazzata non-risposta da parte della Giunta Regionale sulla mia denuncia relativa alla distrazione dei fondi europei ottenuti per le aree del sisma e spesi a pioggia fuori dall'area del cratere. Qui non servono chiacchiere vuote, Ceriscioli modifichi immediatamente in auto-tutela quelle delibere sulla spesa di 10 milioni di euro per il turismo che invece di essere dedicati alla rinascita delle aree terremotate andranno in altri territori. Mi spiacerebbe essere costretta a presentare esposti a Corte dei Conti e Commissione Europea per l'uso distorto dei fondi comunitari" così Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera dopo la denuncia sulle tre delibere della Giunta Regionale, la 829/2018, la 1402/2018 e la 20/2019 con cui si finanziano con i fondi destinati specificatamente per il rilancio delle zone del cratere le consuete campagne promozionali generali per le Marche e diversi eventi al di fuori delle aree terremotate, da Pesaro ad Urbino, che invece dovrebbero essere finanziati con gli altri fondi "ordinari" provenienti da Bruxelles.


...

"I fondi del Sisma2016 vengono usati come un vero e proprio bancomat dalla Giunta Ceriscioli che li usa addirittura fuori dal cratere per accontentare consorterie varie; oltre alla vicenda delle piste ciclabili ci sono fatti ben più gravi come quelli dei milioni di euro del turismo spesi per altri scopi e non per il rilancio delle aree terremotate" così Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera che ha pubblicato sul proprio sito un mini-dossier sull'uso distorto dei fondi e sulle procedure poco o per nulla partecipate per distribuire i fondi comunitari.


Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...


...

“Sinceramente le polemiche non mi appassionano, ma visto che si vuole trasformare completamente la realtà, mi è d'obbligo fare qualche precisazione.” Così inizia la replica del consigliere Bisonni alle dichiarazioni dei consiglieri della Lega dopo la loro astensione in merito alla mozione presentata da Bisonni per la riapertura del punto nascita a San Severino Marche.



...

“1.860.000 euro che andranno ai Comuni in provincia di Fermo, altri 2.810.000 euro ai Comuni della Provincia di Macerata: sono i fondi destinati dal Governo alla manutenzione di strade e scuole grazie alla legge di Stabilità 2019. Rappresentano un sostegno concreto per gli enti locali che negli ultimi anni hanno dovuto far fronte a ripetuti tagli di bilancio e che andranno ai piccoli comuni del nostro territorio, dando una reale boccata d’ossigeno. Si aggiungo a questi fondi anche quelli alle amministrazioni provinciali, che potranno utilizzare per la manutenzione delle strade”, afferma la deputata pentastellata Mirella Emiliozzi.





...

“Sento dire che con le risorse del terremoto sarà finanziato anche il palazzo comunale di Gabicce, non so se è vero, ma è sicuramente vero che non si finanziano tutte le scuole del cratere. Al di là di quello che si dice, comunque, il fatto grave e inconfutabile è che tutte le istituzioni vanno in pompa magna all'inaugurazione di edifici scolastici realizzati da privati, mentre lo Stato quelle scuole non riesce a farle. Cosa andiamo a celebrare, c'è da chiedersi, il fallimento dello Stato?”








...

"Ci mancava la figura del del sindaco-privato cittadino che raccoglie i fondi e dimentica i documenti delle rendicontazioni, finendo sotto indagine. L'inchiesta che coinvolge il sindaco e senatore leghista di Visso, Giuliano Pazzaglini, crea un ulteriore problema: fa perdere ancora più fiducia nelle Istituzioni e rappresenta un’offesa alle vittime oltre che ai cittadini che hanno generosamente donato".




...

Il coordinamento cittadino Lega Matelica, rende noto alla popolazione matelicese che organizzerà una serie di incontri nel territorio: molte le iniziative previste per condividere insieme le idee, i programmi e i progetti che si vogliono portare avanti e per proporre la nostra visione per il bene comune di questa cittadina e condividere insieme i risultati raggiunti a livello nazionale del partito.



...

”Un grande ringraziamento alla Fondazione Andrea Bocelli per la realizzazione della scuola primaria per l’infanzia che oltre ad essere la seconda scuola che ha donato alla nostra regione, rappresenta un grande aiuto materiale e anche un enorme supporto allo spirito. Operai, mezzi e betoniere sono in cantiere e tra pochi mesi, grazie alla collaborazione di tutti, i bambini torneranno in una nuova scuola: è una grande soddisfazione vedere giorno dopo giorno avanzare la necessaria ricostruzione”.




...

"Il decreto Dignità potrebbe essere rinominato decreto precarietà. Lo sanno bene le popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia. La lentezza della ricostruzione post terremoto va attribuita in gran parte a un provvedimento scritto male e che sta producendo effetti devastanti, rendendo impossibile una programmazione seria.