...

“Grande soddisfazione per l’approvazione giovedì in Consiglio dei Ministri del Decreto Sblocca Cantieri e per la sua immediata pubblicazione venerdì mattina in Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento affronta tra gli altri anche il tema del terremoto: quello di Catania e del Molise verificatosi nel 2018, ma anche quello dell’Aquila del 2009, quello del Centro Italia del 2016 e 2017 e quello dell’Isola di Ischia del 2017, per i quali torna ad inserire nuove ed importanti misure per la ricostruzione”.




...

"Il rappresentante del PD al Parlamento Europeo, David Sassoli, dichiara che il Governo si deve impegnare per aprire una linea di bilancio a sostegno del progetto della Regione Marche per le popolazioni del sisma, in difficoltà dopo due anni. Tali affermazioni non stupiscono, soprattutto da chi è lontano dal paese sia fisicamente ma soprattutto con la mente e con il cuore".


...

È terminato da poco l'incontro al MIT tra governo, Anas, Quadrilatero e subappaltatori in crisi a causa dei problemi avuti nel recente passato da Astaldi. Per il Governo oltre al Mit erano presenti anche la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MISE a testimonianza della grande attenzione posta sulla vertenza dall'intero esecutivo.


...

La norma che consentirà di procedere all'assunzione di 350 persone negli uffici per la ricostruzione sarà inserita come emendamento al Decreto Sblocca Cantieri/Emergenze Sismiche, durante l'iter parlamentare di conversione. Non compare nel testo che sarà varato dal Governo per una mera questione tecnica ampiamente spiegata dal sottosegretario Crimi. Non vi sono quindi retroscena o criticità; il potenziamento degli uffici è una priorità del Governo e della maggioranza in Parlamento.


...

Una campagna d'ascolto ideata con lo scopo di accogliere idee, opinioni e suggerimenti dei cittadini per redigere un programma il più possibile adeguato alle reali esigenze del paese. È il modo con cui la lista “il futuro per Caldarola” e il candidato sindaco De Angelis hanno deciso di mettere in pratica uno dei loro mantra: “ascoltare prima di decidere”.


...

Finalmente vengono sciolti i nodi che riguardano la lista che sfiderà Roberto Paoloni alle prossime elezioni comunali di Belforte del Chienti.


...

Sulla questione degli invasi idrici previsti sul Monte Prata interviene la capogruppo regionale di Fratelli d'Italia, Elena Leonardi, la quale ricorda che proprio grazie ad una sua mozione votata dall'Assemblea Legislativa, nell'ottobre 2017, è scaturito l'impegno della Regione per specifici interventi per la realizzazione di piccoli bacini lacustri oltre che su molti fronti dei problemi di alta quota di questo comprensorio montano colpito dal sisma. Leonardi spiega che la mozione intendeva agire sul rilancio, così come recita il titolo, delle aree montane colpite dal terremoto nello specifico di questo particolare atto, le zone dei bacini sciistici di Frontignano, Bolognola, e Monte Prata.




Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
...

Mozione del consigliere regionale, Sandro Bisonni, per l’istituzione del servizio di guardia medica pediatrica presso l’ospedale “Eustachio” di San Severino Marche. In tal senso, Presidente e Giunta regionale vengono impegnati ad assumere le iniziative necessarie affinché l’Asur attivi, nel più breve tempo possibile, le relative procedure.



...

“Superare la paralisi gestionale e le numerose criticità provocata dal mancato rinnovamento del presidente del Parco dei Monti Sibillini”. Lo chiedono i deputati del Partito democratico Mario Morgoni, Chiara Braga, Alessia Morani, Stefania Pezzopane, Umberto Buratti, Nicola Pellicani, con un’interrogazione al ministro dell’Ambiente.


...

L'emendamento sulla gestione delle macerie proposto dalla Regione Marche verrà inserito nel decreto del Governo sul sisma. Per il Presidente della Regione la grande qualità del lavoro di raccolta e differenziazione delle macerie, avviandole poi al riutilizzo, deriva dal fatto che sono stati applicati i principi previsti dalla legge e la Regione Marche ha sempre controllato con attenzione il corretto andamento delle attività di gestione del processo.


...

La tassa sui rifiuti (Ta.Ri.) scenderà nel 2019 di un modesto importo, circa € 20.000,00 pari all’ 1,28%. Riduzione non omogenea fra le diverse tariffe, alcune saranno ridotte altre aumenteranno, anche se tutte di poco.



...

Sulle macerie contenenti amianto il Consiglio Regionale ha approvato all'unanimità la mozione a firma Elena Leonardi (Fratelli d'Italia) sulla necessità di interrompere la situazione di stallo causata dalla divergenza tra le leggi ordinarie, vale a dire il Decreto Legislativo n. 152 del 2006 e tutta la normativa speciale scaturita a seguito dell'emergenza sisma del 2016.





...

“La Ditta Astaldi ha annunciato la ripresa dei lavori lungo la S.S.76 tra Fissato di Vico, Fabriano e Serra San Quirico, un tratto che negli ultimi mesi ha rappresentato un calvario per gli automobilisti, con continui cambiamenti di carreggiata e una viabilità complessa, con incidenti anche mortali. I lavori sono ripresi anche lungo il primo tratto della “Pedemontana” tra Fabriano e la periferia di Matelica ed include inoltre la realizzazione di una bretella di collegamento tra la SS77 e la SP209 “Valnerina” alla Maddalena di Muccia. I lavori, interrotti in seguito alla crisi della Ditta Astaldi a cui recentemente il tribunale aveva concesso il concordato in continuità aziendale, finalmente riprendono. Una notizia importante per tutti, per la città di Fabriano in particolare che a giugno ospiterà la XIII Conferenza Annuale delle Città Creative dell’Unesco per Artigianato e Arti popolari”, commenta Mauro Coltorti, presidente della Commissione Infrastrutture e Trasporti del Senato.


...

La conferenza stampa convocata dall’attuale sindaco Pasqui per chiarire definitivamente le sorti dello sgambatoio per cani di Vallicelle, si rivela alla fine un’occasione per sferrare il primo attacco al suo diretto (ed unico, per ora) avversario nella corsa alla poltrona di sindaco Sandro Sborgia, maggiore dei Carabinieri e comandante dei Nas Marche.



...

Il Maggiore Sborgia ha comunicato all'Arma, nelle modalità e nei tempi previsti, la Sua intenzione di candidarsi alla carica di Sindaco nel Comune di Camerino. E in considerazione delle iniziative politiche alle quali il Comandante ha presenziato in questo periodo, e presumibilmente parteciperà nel futuro prossimo, da quale giorno avrà inizio il Suo periodo di aspettativa o congedo dal servizio, aldilà di quello obbligatorio previsto per partecipare alla campagna elettorale?


...

Ho deciso di avanzare la mia candidatura a sindaco della città dopo aver ricevuto molte richieste da parte di tanti cittadini di Camerino, di ogni estrazione sociale e dalle diverse sensibilità politiche, tutti accomunati dal senso di insoddisfazione rispetto all’attuale situazione, ma tutt’altro che rassegnati alla speranza che un ritorno alla normalità, in tempi ragionevoli, sia ancora possibile.


...

Il maggiore dei Carabinieri Sandro Sborgia, comandante dei Nas Marche, sarà probabilmente, come era nell’aria, l’avversario dell’attuale sindaco Gianluca Pasqui, alle prossime elezioni amministrative, in programma il 26 maggio, in concomitanza con le votazioni Europee.





...

"La vergognosa storia della scarsità di cemento utilizzato per la galleria La Franca finalmente arriva davanti ad un giudice. Avevo sollevato la questione in una dettagliata interrogazione. Il precedente Governo aveva atteso mesi e mesi per dare una risposta nonostante la gravità dell'allarme lanciato dalla trasmissione Report."


...

"Abbiamo trasmesso al Governo, insieme ai parlamentari leghisti del territorio, una serie di proposte operative emerse dal tavolo di confronto di venerdì scorso con il Comitato dei Sub Appaltatori di Astaldi, per provare ad affrontare e risolvere le problematiche di queste imprese del territorio che devono ancora essere pagate per lavori svolti nel passato".




...

Esprime grande soddisfazione il Consigliere Sandro Bisonni per il voto unanime alla sua mozione che chiede di indire un concorso a tempo indeterminato per ricoprire il posto vacante di un radiologo presso la struttura ospedaliera di Camerino – San Severino Marche.