Nella cittadina maceratese non è andato in scena solo il doppio evento valido per il CIVM ed il CIVSA autostoriche, ma qualcosa di più, una partecipazione corale dei piloti, del circus della montagna e degli sportivi che hanno voluto con la loro presenza portare un positivo slancio di partecipazione alla comunità ferita dal terremoto.


Un brindisi alla valle del Verdicchio di Matelica da parte della ASD Gruppo Ciclistico Matelica in occasione della Gran Fondo del Verdicchio di Matelica 7° Trofeo Fidea, gara di MTB in programma per domenica 28 maggio; evento che da sempre rappresenta un importante veicolo promozionale per il prodotto principale dell'economia matelicese e per il suo territorio.


Sabato 20 maggio le piccole Under 13 dell’Esavolley hanno lottato a Camerino per conquistare il titolo provinciale conteso con le formazioni della Futura Tolentino e della Paoloni Appignano. Dopo l’inaspettata vittoria in semifinale proprio contro Tolentino, squadra fino a quel momento rimasta imbattuta con zero set persi, l’Esavolley acquista fiducia e si appresta a giocare a Camerino con un barlume di speranza maggiore.


Storica impresa del Tennis Club Matelica che, dopo aver conseguito per la prima volta nella sua storia l’accesso alla Fase Interregionale della Serie “C” maschile, espugna il difficile campo di Terni, guadagnandosi così l’accesso alle semifinali del torneo.


I Pulcini 2006 della S.S.Matelica vincono il torneo “Sei bravo a… scuola di calcio” e diventano campioni provinciali.


Il palasport comunale “Albino Ciarapica” di San Severino Marche ha ospitato l’esaltante finalissima che ha visto la myCicero laurearsi campione regionale under 18 di volley contro il Collemarino.


La prima parte del Trofeo Scarfiotti bi-tricolore è stata dedicata alle autostoriche, con il via dato alle 9,30 dal direttore di gara Fabrizio Bernetti e dall’aggiunto Alessandro Battaglia.


Circa 250 piloti, con al seguito oltre 400 moto, si sfideranno sui mitici sali-scendi del circuito internazionale “Gina Libani Repetti” di Esanatoglia che negli anni ruggenti di questo sport ha scritto le migliori pagine della storia della specialità.


Giovedì sera si è tenuta l'ultima gara del campionato di Terza Categoria tra Real Matelica ed Urbanitas Apiro.


La giornata di prove ufficiali del 27° Trofeo Lodovico Scarfiotti è stata influenzata dal maltempo, che ha parzialmente rovinato la festa della cronoscalata maceratese, un’edizione da numeri record per quanto riguarda i partecipanti, un totale di 217 tra le gare tricolori moderne e storiche.


Il motocross tricolore protagonista domenica (21 maggio) al campo di gara del “San Pacifico”.


Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...

Il campionato di calcio è finito. Spero che l’attuale amministrazione comunale abbia messo in agenda un incontro con i referenti della S.S. Matelica, così come per le altre associazioni sportive, per conoscere i loro programmi inerenti alla prossima stagione 2017/18 e proporre possibili collaborazioni.


La scuderia CST Sport ritorna agli impegni nel Campionato Italiano Velocità Montagna nel fine settimana a Sarnano. La compagine siciliana schiera un tris di campioni italiani formato da Omar Magliona, Luca Ligato e Manuel Dondi, pronti per il 27° Trofeo Lodovico Scarfiotti, che si disputa salendo dalla caratteristica cittadina della provincia di Macerata fino in cima al Sassotetto.


Debutterà a Sarnano, nell'ambito del 27° Trofeo Scarfiotti valido per il Civm (campionato italiano di velocità in montagna), la nuova Alfa 4C del pluripremiato pilota teramano Marco Gramenzi. La vettura è stata rielaborata grazie alla collaborazione dell'azienda abruzzese ACS (Advanced Composites Solutions) dell'ingegnere teramano Roberto Catenaro.


Due intense giornate dedicate allo sport e alla prevenzione in un’edizione speciale, la prima dopo le scosse di terremoto dei mesi scorsi, tutta pensata per riaffermare che il futuro dei giovani studenti settempedani non crollerà mai.


Esordio stagionale per Rachele Somaschini nel Campionato Italiano Velocità Montagna.


Sosta settempedana per il “Motogiro d’Italia”, motoraduno su due ruote definito dal giornalista degli anni ’50, Silvio Ottolenghi, come “una delle gare più affascinanti che si siano corse da quando l’uomo si stancò di pedalare”.


All’associazione sportiva dilettantistica Rotellistica Settempeda e al Comune di San Severino Marche “per la voglia di rinascere più forti di prima” gli organizzatori del Trofeo del Lavoro di Ferrara, la grande festa del pattinaggio corsa italiano che ha accolto anche l’Italian Inline Tour trofeo Ingom, hanno consegnato, nei giorni scorsi, il Trofeo “Vola nel Cuore Onlus”.



Ancora una sconfitta per il Real Matelica nella penultima giornata del campionato di Terza Categoria.


Spalti pieni, clima estivo e tante emozioni al comunale di Matelica per la prima gara dei playoff giocata contro l'Olympia Agnonese.


Dare un calcio alla paura per spingerla un po’ più in là e creare un’occasione di gioco per far ritrovare i più piccoli attorno a un pallone.


Dopo oltre sei mesi è tornato in campo dal primo minuto domenica contro il Pineto vivendo un’emozione simile a quella dell’esordio.


Grande impresa del camerte Angelo Caferri che grazie al secondo posto nel campionato regionale di biliardo, specialità stecca cinque birilli (italiana), ha conquistato di diritto il passaggio in prima categoria ed allo stesso tempo si è guadagnato l’accesso ai play-off che valgono un posto alle finali nazionali al Palavela di Torino, in programma a luglio.


Il primo gol con la maglia della S.S.Matelica è valso tre punti per il centrocmpista Lorenzo Perfetti che con una splendida rete dai 30 metri ha consegnato al Matelica il successo in quel di Pineto nell’ultima gara di campionato di serie D.


Alla Thunder Halley Basket Matelica - Fabriano non è bastato chiamare a raccolta i tifosi (più di 100 sulle tribune del pala di Senigallia) e gettare sul campo cuore e volontà per battere la MyCicero.


Saranno i ragazzi della squadra dell’Istituto Tecnico Economico “Cesare Battisti” di Fano (Soraya Agoud, Riccardo Biagioli, Elisa Fuligna e Khevin Lepri), a rappresentare le Marche alle finali nazionali di badminton dei campionati studenteschi 2016/17.


San Severino Marche è stata scelta per ospitare la sfida provinciale dei Campionati studenteschi di nuoto, riservata alle categorie allievi e cadetti, in programma per il 24 maggio presso la piscina Blu Gallery.


Bella partita del Real Matelica che però esce sconfitto contro uno dei suoi diretti avversari in classifica: la Just Macerata.


Vittoria storica per il Camerino, che portandosi a casa il derby a Muccia nell’ultima giornata per 0-2 (gol di Lucaroni e Fabrizio Santoni entrambi nella ripresa), si aggiudica il campionato di Prima Categoria girone C e torna in Promozione dopo tre anni.


Christian Vieri sfiderà i suoi fan a footvolley raccogliendo denaro tramite iscrizioni e donazioni per aiutare i terremotati di Marche ed Abruzzo.


E' con grande soddisfazione che la S.S.Matelica la convocazione nella Rappresentativa Juniores di serie D dei giocatori Andrea Rivosecchi e Andrea Castellani per disputare la Juniores Cup 2017.


I campioni delle bocce si sono dati appuntamento al teatro Feronia in occasione della cerimonia di consegna del 36esimo Premio Marche da parte della Federazione Italiana Bocce.


Si è svolto lo scorso fine settimana il Torneo Castrum Raymundi Football Festival, organizzato dalla A.S.D. Folgore Castelraimondo con il patrocinio del Comune di Castelraimondo il 29 e 30 aprile e il 1 maggio al Campo sportivo comunale.


Domenica 30 aprile a Cerreto d'Esi si è svolta l’ultima prova di Campionato Interregionale di Serie B e C di Twirling che ha confermato gli elevati valori raggiunti quest’anno dall’A.S.D Twirling Matelica.