Agenzia delle Entrate, operativa anche la Direzione Provinciale di Macerata

agenzia delle entrate 1' di lettura 04/02/2010 - Dopo le Direzioni Provinciali di Ancona, Ascoli Piceno e Fermo, attivate a fine 2009, e quella di Pesaro e Urbino, partita il 1° febbraio, da lunedì 8 febbraio sarà operativa anche la Direzione Provinciale di Macerata, articolata in un Ufficio Controlli e in quattro Uffici Territoriali, di cui uno con sede nel capoluogo e sportello a Civitanova Marche e gli altri a Camerino, Recanati e Tolentino nella sede degli attuali Uffici locali.


“Il nuovo assetto organizzativo”, spiega il direttore regionale Gianni Giammarino, “ha un duplice obiettivo: rendere sempre più efficace l’attività di prevenzione e contrasto all’evasione attraverso un accentramento di professionalità e di risorse a livello provinciale specializzate per tipologia di contribuenti, e continuare contemporaneamente a garantire l’offerta capillare sul territorio dei servizi offerti alla cittadinanza”.



All’Ufficio Controlli, con sede nel capoluogo di provincia, infatti, sarà prevalentemente affidata l’attività di contrasto all’evasione. Lo stesso ufficio curerà anche il contenzioso tributario e la riscossione, mentre gli Uffici Territoriali continueranno ad assicurare i servizi di informazione ed assistenza ai contribuenti oltre che alcune tipologie di controllo a maggiore diffusione sul territorio come, ad esempio, i controlli formali sulle dichiarazioni.



I ricorsi contro gli atti emessi dagli Uffici locali soppressi dovranno essere indirizzati alla Direzione Provinciale di Macerata – Ufficio Controlli, che deve essere indicata come controparte.

I rimborsi IVA saranno lavorati esclusivamente dall’Ufficio Territoriale di Macerata.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2010 alle 17:26 sul giornale del 05 febbraio 2010 - 525 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di macerata, agenzia delle entrate


logoEV
logoEV