Nuovo accordo tra Unicam e la Jilin Agricultural University

1' di lettura 09/04/2010 - Proseguono proficuamente i rapporti tra l’Università di Camerino e la Jilin Agricultural University. Nei giorni scorsi, infatti, una delegazione proveniente dall’Ateneo cinese ha incontrato a Camerino il Rettore Unicam Fulvio Esposito, il Delegato alle Relazioni Internazionali Claudio Pettinari, il direttore della School of Advanced Studies Cristina Miceli e i docenti responsabili dei corsi di laurea in Biotecnologie e in Informatica.

La visita ha portato alla firma di un nuovo accordo di collaborazione grazie al quale si è stabilito che gli studenti di entrambe le sedi possono perfezionare le loro conoscenze non solo nell’Ateneo di appartenenza, ma anche nell’altra Università consorziata e usufruire di un supporto economico e logistico.

“La Cina – sottolinea il Prof. Pettinari – ha fatto passi da gigante nell’ultimo quinquennio e ora rappresenta una grande opportunità anche per i nostri studenti che saranno ospitati a Jilin e usufruiranno di borse di studio create ad hoc. Le strutture didattiche e per la ricerca che verranno messe a disposizione dall’Università cinese sono di assoluta eccellenza. L’accordo tra Jilin e Camerino è sicuramente uno di quelli che non è rimasto sulla carta, ma che ha portato enormi risultati già fino ad ora”.

L’accordo fra i due Atenei, perfezionato anche grazie alla collaborazione scientifica del Prof. Sauro Vittori, Direttore della Scuola Unicam di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, fa riferimento anche al rilascio di titoli congiunti, allo scambio di docenti e ricercatori, allo sviluppo di seminari e conferenze congiunti e alla possibilità di pubblicare insieme lavori su prestigiose riviste internazionali e di realizzare tesi di dottorato in cotutela.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2010 alle 18:19 sul giornale del 10 aprile 2010 - 771 letture

In questo articolo si parla di attualità, università di camerino, camerino, Unicam


logoEV
logoEV