San Severino: inaugurazione nuova sede Anpi

Bruno Taborro 1' di lettura 09/04/2010 - Sarà inaugurata sabato 10 aprile la nuova sede della sezione “Capitano Valerio” dell’Anpi, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia” di San Severino Marche. La struttura, sita in via del Forno Vecchio n. 29, è stata messa a disposizione dall’Amministrazione comunale che, insieme alla stessa Anpi, ha programmato una serie di iniziative che faranno seguito alla cerimonia del taglio del nastro, prevista per le ore 16.

Anzitutto sarà presentata la mostra dedicata alla Resistenza nel territorio settempedano, allestita presso la stessa sede. Poi ci si sposterà al teatro comunale Feronia dove, alle 17, è in programma il recital degli allievi dell’Itis “Divini” dal titolo: “Non al denaro, non all’amore, né al cielo… ma alla libertà ed alla Patria”.


Seguirà l’intervento di Nazzareno Re, presidente regionale dell’Anpi che ricorderà la storia del Battaglione Mario. Prenderanno parte all’incontro anche il sindaco, Cesare Martini, il presidente della sezione cittadina dell’Anpi, Bruno Taborro (foto), ed il presidente provinciale della stessa associazione, Giulio Pantanetti.


In chiusura concerto di “Canti della libertà” dei Vincanto. Presente ormai da tempo nel panorama nazionale della musica popolare, il gruppo folk dei Vincanto si qualifica quale realtà, ormai consolidata, che pone al centro del proprio lavoro la ricerca e la promozione della tradizione musicale, sia marchigiana sia extraregionale.


I componenti del gruppo operano in una prospettiva musicale di re-invenzione del patrimonio popolare, fondando il proprio lavoro su principi di dialogo, condivisione e trasformazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2010 alle 18:37 sul giornale del 10 aprile 2010 - 1083 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, bruno taborro


logoEV
logoEV