Progetto scuola, qualificare e valorizzare il sistema educativo

provincia di macerata 2' di lettura 22/04/2010 - Dalla cosiddetta “Strategia di Lisbona” sulla coesione sociale a “Italia 2020” sull’occupazione dei giovani, dall’autonomia scolastica alla riforma delle scuola, e inoltre ”Famiglia ed emergenza educativa”, “Scuola e territorio”. Sono questi alcuni dei dieci punti di riflessione e di approfondimento che sono alla base del “Progetto scuola” promosso dalla Provincia di Macerata.

Ora, dopo l’approvazione da parte della Giunta, esso viene sottopone ad un confronto con le istituzioni, le rappresentanze economiche e sociali.

Già per la prossima settimana l’Assessore provinciale all’Istruzione, Nazareno Agostini, ha indetto una serie di incontri di concertazione sul “Progetto Scuola” a cui ha invitato tutte le componenti del mondo scolastico, le associazioni, gli enti, le organizzazioni sindacali e quanti a vario titolo operano nell’ambito delle Istituzioni didattiche e si adoperano per l’educazione dei giovani. I primi incontri si terranno presso la sala convegni della Provincia, in via Velluti a Piediripa, martedì 27 aprile alle ore 10 e mercoledì 28 alle ore 16.

“La Provincia – spiega l’assessore Agostini - in relazione alle proprie competenze istituzionali in materia di istruzione e di formazione ma, ancor più, in considerazione del valore che l’istruzione assume nelle dinamiche di crescita economica e culturale della società, intende proporre spunti di riflessione e di approfondimento sulla qualificazione e valorizzazione del sistema scolastico e, più in generale, del sistema educativo e culturale provinciale”.

Il “Progetto Scuola” delinea una strategia di intervento nel comparto Scuola che l’attuale Amministrazione Provinciale ha già individuato nel proprio Programma di Mandato 2009-2014 e che ora intende conseguire attraverso un progetto organico ed articolato, da definire, in maniera condivisa, con le istituzioni scolastiche, gli studenti e le loro famiglie, gli Enti locali, le Università, le rappresentanze sindacali, le espressioni organizzate delle realtà economiche e sociali del territorio e le agenzie educative.

Il progetto, che è consultabile sul sito internet della Provincia all’indirizzo http://scuola.provincia.mc.it, dovrà realizzarsi a partire dal prossimo anno scolastico 2010/2011 attraverso i piani operativi dei diversi istituti di istruzione ed attraverso attività specifiche messe in atto dalla Provincia in collaborazione con enti ed istituzioni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2010 alle 16:51 sul giornale del 23 aprile 2010 - 654 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, provincia di macerata, progetto scuola


logoEV
logoEV