San Severino: adesione alla prima giornata nazionale della bicicletta

04/05/2010 - Ha anticipato i tempi rispetto a molte altre amministrazioni locali del territorio lanciando l’iniziativa “Bici in Città” ed inaugurando un percorso ciclo pedonale lungo la valle dei Grilli.

Ora, in vista dell’inaugurazione di un secondo percorso per gli amici delle due ruote che consentirà di raggiungere, pedalando, dalla prima periferia della città la frazione di Taccoli, l’Amministrazione comunale di San Severino Marche, tramite l’assessorato all’Ambiente, ha anche aderito alla prima edizione della Giornata Nazionale della Bicicletta, iniziativa voluta dal Ministero dell’Ambiente che il 9 maggio prossimo sottolineerà come una mobilità alternativa ed ecocompatibile può essere effettivamente realizzabile.


La bicicletta è un simbolo di ecocompatibilità contrario alla frenesia della vita urbana e all’inquinamento grazie all’assenza di emissioni velenose per l’aria. Pedalare è una filosofia di vita che va oltre il rispetto per il fisico, ma guarda anche al rispetto per l’ambiente che ci circonda.


“Per una domenica – spiega il vice sindaco ed assessore all’Ambiente, Sante Petrocchi - si vuole che sia la città a cambiare aria e che ognuno dia un segnale dedicando al proprio territorio, al proprio paese, un momento di partecipazione lasciando a casa l’automobile e inforcando la bicicletta per partecipare con la propria famiglia ad un momento di gioco, cultura e divertimento. In occasione di quest’iniziativa a San Severino riprende anche il progetto “Bici in città” che consiste nella messa a disposizione gratuita dei turisti ma anche, e soprattutto, dei settempedani, di diverse biciclette pubbliche che resteranno parcheggiate in piazza Del Popolo davanti alla sede della Pro Loco, associazione che collaborerà nella realizzazione dell’idea.

Recandosi in questo ufficio, durante il normale orario di apertura, basterà compilare un modulo di richiesta per vedersi consegnare una chiave che consentirà di prelevare il mezzo dalle rastrelliere posizionate a due passi dall’ingresso del Municipio. Dopo il normale utilizzo delle biciclette – conclude l’assessore Petrocchi - si dovrà solo tornare in Pro Loco per restituire la chiave.”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2010 alle 17:20 sul giornale del 05 maggio 2010 - 390 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, giornata nazionale della bicicletta