Il Polo Museale Unicam aderisce alla 'Notte Europea dei Musei'

università 12/05/2010 - Il Museo di Scienze Naturali dell’Università di Camerino apre le porte a linguaggi artistici e musicali con una performance di arte contemporanea dal titolo “Mistery’on Return Nature Forever” in programma sabato 15 maggio con inizio alle ore 21.30 nel Cortile del Convento San Domenico.


L’appuntamento, finalizzato a coinvolgere i giovani nelle attività di divulgazione scientifica del Polo Museale San Domenico - Museo di Scienze Naturali Unicam, è organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale “La Penseria” di Macerata nell’ambito della Notte Europea dei Musei e della Giornata Internazionale dei Musei promossa dall’International Council of Museums sul tema “I Musei per l’armonia sociale”. Suggestioni musicali e visive animeranno il cortile del Convento San Domenico per una esperienza sensoriale sul tema della natura tutta dedicata ai giovani.

“L’iniziativa – sottolinea la Prof.ssa Chiara Invernizzi, Direttore del Polo Museale Unicam – si propone di riconoscere ai Musei il ruolo di spazio di aggregazione sociale, dialogo e mediazione culturale, aperto ed accessibile a tutti, di trasformare il Museo in un luogo che appartenga alla società e, in particolare, di utilizzare linguaggi artistici diversi per aprire i Musei al pubblico giovanile”.

Protagonisti dello spettacolo sono Cristina Nocioni, direttore artistico, Bahati Borgiani, musicista compositore, Giosy Sampaolo, coreografa e ballerina e Fabio Severini, produttore musicale, video maker e immagini. L’ingresso è gratuito anche alle collezioni fino alle ore 23.00.


Per informazioni: Polo Museale San Domenico - Museo di Scienze Naturali Unicam, e-mail: musnat@ unicam.it, tel. 0737/403100 – 402008.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2010 alle 18:34 sul giornale del 13 maggio 2010 - 429 letture

In questo articolo si parla di attualità, università di camerino, camerino, Unicam