Fabriano: fermato un uomo di Castelraimondo, aveva clonato una carta di credito

17/05/2010 - Week end movimentato per i Carabinieri di Fabriano. Tra sabato 15 e domenica 16 i militari hanno effettuato diversi interventi su tutto il territorio. Ecco il resoconto.

E' stato denunciato per furto aggravato R.R., un 37enne di Fabriano. L'uomo il 7 maggio ha rubato diverso materiale da un cantiere di un imprenditore pugliese. La refurtiva, completamente recuperata, per un valore di euro 7.000,00, è stata sequestrata.

Un 24enne di Castelraimondo, A.C., è stato denunciato per indebito utilizzo di carta di credito. Il giovane si è impossessato di una carta di credito di una coetanea con la quale ha effettuato diversi prelievi per una somma complessiva di 750,00 euro.

Infine sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica E.G., R.R. e M.L., rispettivamente 53enne, 37enne e 36enne, il primo di Arcevia, il secondo di Sassoferrato, mentre il terzo di Serra dei Conti. I tre sono stati fermati durante il servizio di controllo delle strade. Finiti nei guai anche T.R. e E.Z., il primo 23enne da Sassoferrato è stato trovato con una siringa da insulina con residui di Aftamnia, mentre il secondo, 37enne macedone residente a Fabriano, è stato trovato con 0,3 grammi di cocaina.





Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2010 alle 17:03 sul giornale del 18 maggio 2010 - 488 letture

In questo articolo si parla di arcevia, cronaca, riccardo silvi, carabinieri, castelraimondo, sassoferrato, serra dei conti