San Severino: nuovo dispositivo infusionale per il reparto oncologico

oncologia ricerca nuove terapie 2' di lettura 16/06/2010 -

A circa due mesi dalla presentazione del libro del poliziotto scrittore Pasquale Torchia, ospitata nella sala degli Stemmi del Municipio di San Severino Marche, il reparto di Oncologia dell’ospedale settempedano si è arricchito di un moderno dispositivo infusionale, denominato Plum Xl, che allevierà le sofferenze dei malati bisognosi di speciali terapie. A donare l’apparecchiatura alla struttura di ricovero e cura è stato lo stesso autore del libro di riflessioni “Vivere il presente”, attraverso la fondazione “L’Anello della Vita”.



Intanto prosegue la vendita benefica dell’opera i cui incassi saranno devoluti allo stesso reparto oncologico settempedano ed a quelli dell’Orl di Macerata e Civitanova Marche per l’acquisto di altra strumentazione.

“Vorrei solo ringraziare per essere riuscito in questa sfida gli appartenenti alla Polizia di Stato, i colleghi del Corpo Forestale dello Stato, dell’Arma dei Carabinieri, delle segreterie provinciali di Cgil e Cisl, il Centro anziani di Corridonia e quanti hanno acquistato il libro - sottolinea l’ex ispettore capo Pasquale Torchia in una nota, per poi proseguire nei ringraziamenti - Un particolare grazie vorrei infine rivolgerlo ai miei parenti ed ai soci Avis di Sersale, in provincia di Catanzaro, che si sono mostrati molto generosi e sensibili ed hanno consentito l’acquisto di un frigobar che è stato già messo a disposizione dei pazienti dell’Oncologia di San Severino Marche”.

“Leggendo il libro di Pasquale – ha sottolineato in occasione della presentazione del volume il sindaco di San Severino Marche, Cesare Martini – mi sono commosso ed ho riflettuto molto non solo sulla condizione di chi sta male, ma anche su quella di chi sta bene. Di chi è convinto che non gli capiterà mai nulla. Di chi, a volte succede anche questo, guarda ai malati come a persone che costituiscono un problema. Ma non è e non deve essere così. Per questo, come Amministrazione, abbiamo deciso di sostenere la battaglia di Pasquale e di chi, come lui, vive certe storie ed è al fianco di chi ha veramente bisogno”.






Questo è un articolo pubblicato il 16-06-2010 alle 15:51 sul giornale del 17 giugno 2010 - 510 letture

In questo articolo si parla di san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/0





logoEV
logoEV